A Milo tra la casa di Franco Battiato e quella di Lucio Dalla

Il vulcano è fonte di ispirazione, soprattutto lo è stato per il maestro Franco Battiato che qui decise di trascorre gran parte della sua vita nella residenza di Villa Grazia, dal nome della madre.

"Negli anni '90 riuscì a convincere Lucio Dalla a comprare casa qui, proprio vicino alla sua. Erano grandi amici, anche se avevano diversi di modi di vedere le cose. Dalla amava fare grandi pranzi, Franco Battiato preferiva la solitudine", racconta Leonardo Patti, ex sindaco di Sant'Alfio, comune adiacente a Milo. Abbiamo percorso la stradina sterrata e piena di lapilli accanto l'abitazione del musicista catanese dove Battiato aveva un suo angolo di osservazione e meditazione. Una quercia secolare che guarda l'Etna. In fondo allo stradino siamo arrivati in quella che fu per oltre quindici anni la casa di Lucio Dalla, è qui che i due cantautori erano soliti incontrarsi durante l'estate.

Servizio di Alessandro Puglia


14:23:45 3836 stampa questo articolo


  • Covid. Il Premio Nobel Parisi riceve la terza dose: "Il vaccino è sicuro, la paura è irrazionale"
  • No Green Pass. In migliaia a Milano : "Trieste chiama noi rispondiamo"
  • Roma. #Maipiùfascismi, la manifestazione si chiude con "Bella Ciao"
  • Green Pass. Come funziona in Europa? Serve in Francia e Belgio; si pagano i tamponi
  • Roma. In 200.000 contro tutti i fascismi
  • Venezia. Caro bolletta energetica: le botteghe dei vetrai di Murano rischiano di chiudere
  • A 90 anni il "Capitano Kirk" raggiunge lo spazio con la capsula Blue Origin
  • L'ultimo giorno di voli per Alitalia: finisce un'era durata 74 anni
  • Roma. Cinema: è "Festa" con il Papa, Tarantino e Tim Burton
  • Roma. Assalto alla CGIL: anche Roberto Fiore (Forza Nuova) tra gli arrestati
  • Green Pass. Nuove regole per il pubblico impiego, privati e liberi professionisti
  • Milano. Film proiettati sulle saracinesche: così si torna a ridere dopo il virus
  • Energia. L'impennata dei prezzi del gas destabilizza l'economia mondiale ma c'è interesse a calmierare
  • Napoli. Alla mostra di Capucci abiti d'alta moda e documenti storici
  • Napoli. Prove per gli addobbi natalizi con Babbo Natale in piazza Vittoria: rimosso in un giorno tra le polemiche
  • Jovanotti, fuoriprogramma all'evento Ieo contro i tumori al seno: sul palco canta 'Bella'
  • Scuola, Bianchi: "Pronti 5 miliardi di euro dal PNRR. 3 miliardi per gli asili nido"
  • I venti italiani che hanno vinto il premio Nobel: da Giosuè Carducci a Giorgio Parisi
  • Nobel: un orgoglio per l'Italia e il mondo della ricerca chiede più aiuti
  • Petrolio alle stelle: il costo del Brent supera gli 80 dollari al barile
  • Clima. Al via a Milano la Youth4Climate
  • Il ritorno di Cannavaro: "Basta Cina ora sono qui e cerco una panchina in Italia, anche in serie B"
  • Covid. Nuovi limiti di capienza per cinema, teatri e stadi suggeriti dal CTS al Governo
  • Roma. Festa delle 7 Arti, a Corviale, per salvare il teatro