Abusi su bimba di otto anni. Resta in silenzio l'insegnante di Montesarchio

10:46:14 5122 stampa questo articolo

Le accuse sono pesanti: violenza sessuale pluriaggravata. Per il 62enne professore di matematica della scuola elementare Primo Circolo di Montesarchio, arrestato lunedì scorso dalla Polizia per presunti abusi su una bimba di otto anni, nella giornata di ieri c'è stato il primo interrogatorio in carcere. Nessuna risposta alle domande del magistrato, si è solo limitato a sostenere di essere scosso e tramuatizzato e di essere estraneo ai fatti a lui contestati. La parola ora passa al Riesame.



Articolo di / Commenti