Accordi di integrazione per cittadini stranieri. A Benevento nasce punto formazione civica

16:15:7 4742 stampa questo articolo
Benevento - Palazzo del Governo, sede della PrefetturaBenevento - Palazzo del Governo, sede della Prefettura

Nella mattinata odierna, presso il Palazzo del Governo , è stato sottoscritto dal Prefetto di Benevento, Paola Galeone e dal Direttore dell’Ufficio Scolastico Provinciale, Angelo Francesco Marcucci, il nuovo protocollo d’intesa finalizzato a favorire gli accordi di integrazione che i cittadini stranieri che entrano in Italia per la prima volta devono stipulare presso lo Sportello Unico per l’Immigrazione, in attuazione dell’accordo quadro tra il Ministero dell’Interno e il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Scientifica. A renderlo noto l'ufficio stampa della Prefettura di Benevento. "Il protocollo - si legge nella nota - ha la finalità di assicurare lo svolgimento delle sessioni di formazione civica e di informazione in favore dei predetti stranieri. Come sede di Centro Territoriale Permanente è stato individuato l’Istituto Statale Comprensivo “ G.B. Bosco Lucarelli” di Benevento, in via Gioberti 17, presso il quale saranno tenute le sessioni di formazione civica e di informazione. Gli stranieri che faranno ingresso in Italia, una volta sottoscritto l’accordo d’integrazione, potranno svolgere la formazione civica presso il suddetto Istituto e, partecipando ai corsi, potranno conseguire, attraverso un partecipato processo di inclusione sociale, l’obiettivo della conservazione del permesso di soggiorno".



Articolo di Migrazioni / Commenti