All'aeroporto di Napoli si viaggia nel tempo per salvare l'archivio fotografico

Un viaggio nel tempo reso possibile dagli scatti di Riccardo Carbone, pioniere del fotogiornalismo. L'aeroporto di Napoli ripercorre la sua storia con le immagini riemerse grazie all'impegno dei volontari dell'Associazione Riccardo Carbone con il sostegno della direzione dello scalo partenopeo che ha contribuito alla sua digitalizzazione.

"Spazio all'arte è posto prima dei controlli di sicurezza ed è quindi accessibile a chiunque sia interessato alla mostra - spiega Alessandro Fidato, Chief Operating Officer della Gesac - Si può venire in aeroporto e visitarla al primo piano del Terminal". Le traversate intercontinentali di Myrna Loy e Peggy Crumming, gli scatti del generale Eisenhower o di Frank Sinatra sono solo alcuni dei 30mila servizi realizzati in 50 anni.

"Ringraziamo l'aeroporto di Napoli che ha adottato la propria parte di memoria presente nell'Archivio Riccardo Carbone - dice Letizia del Pero, vice presidente dell'Associazione Riccardo Carbone Onlus - Lavorando sui servizi fotografici sull'aeroporto abbiamo scoperto scatti incredibili, un patrimonio". L'Associazione Riccardo Carbone ha lanciato la campagna "adotta un servizio". "Abbiamo digitalizzato e quindi riscoperto 20 mila scatti su 500 mila. Chiunque può aiutarci a proseguire questo enorme lavoro adottando un servizio sul nostro sito www.archiviofotograficocarbone.it - conclude Letizia Del Pero - Andiamo dai personaggi famosi fino agli scugnizzi al mare, c'è di tutto. Cercate in questo catalogo perché vi stupirete di quello che potrete trovare".


18:18:46 6638 stampa questo articolo


  • Covid: l'Europa riapre, tra gioia, entusiasmo e qualche timore
  • Via libera del Parlamento europeo al Green Pass. Viaggi sicuri dal primo luglio
  • Emergenza COVID. A Firenze, le prime vaccinazioni monodose in farmacia
  • Secondo l'OCSE la malattia mentale colpisce milioni di persone con costi sociali elevati
  • Turismo. L'Europa riparte, tutte le regole Paese per Paese
  • Viaggi.In arrivo un Codice per i diritti del turista
  • Venezia. Nella laguna tornano le navi da crociera, gli ambientalisti protestano
  • Surf. Il campione italiano di sup: "Qui il futuro dello sport è in mare"
  • Incertezze al meeting dell'Organizzazione Mondiale del Turismo: boom a luglio o a settembre?
  • Malware: l'Italia è tra i Paesi più colpiti
  • Turismo: sempre più diffuse le app per prenotare i servizi in spiaggia
  • Campagna vaccinazione. In Europa è l'ora degli adolescenti. OMS: "I paesi poveri sono la priorità"
  • Viaggi. Al via Sun Trip Europe, un "solare" viaggio in bici
  • Tragedia Mottarone. Freni bloccati da anni: le prove in alcune foto del 2014
  • Torna libero Giovanni Brusca, il killer che premette il pulsante della strage di Capaci ed uccise Falcone
  • Ecologia. Il Vjosa, ultimo grande fiume selvaggio d'Europa. Un paradiso minacciato dalle dighe
  • Ciclismo. Egan Bernal conquista anche il Giro d'Italia. Ultima tappa a Filippo Ganna
  • Spazio. Samantha Cristoforetti sarà la prima donna europea al comando della ISS
  • Social: novità in arrivo Twitter Blue, versione a pagamento
  • Vaccini. EMA: approva Pfizer per gli adolescenti (12-15 anni), forse non servirà la terza dose
  • Napoli. A Bagnoli 30 volontari riqualificano un campo da basket per i ragazzi del quartiere
  • Coronavirus, la pandemia colpisce le imprese giovanili
  • Giudice arrestato a Bari: trovate altre nella masseria di Andria. Scoperte con i georadar della polizia scientifica
  • Unione europea-Svizzera: niente intesa con la federazione elvetica per l'ingresso in UE