Alluvione. Confocommercio: "Incontro con i rappresentati politici e protesta pacifica a San Pietro"

13:22:59 2986 stampa questo articolo
Nubifragio. Il Calore allaga Benevento (15 ott. 2015)Nubifragio. Il Calore allaga Benevento (15 ott. 2015)

A due mesi dall’Alluvione la Confcommercio scrive a Camera di Commercio, Prefetto, Cartias, Sindaco. Ma non solo, la proposta è rivolta anche al sottosegretario De Caro, all’on. De Girolamo, al consigliere Mortaruolo ed alle Associazioni di Categoria, dalla Coldiretti alla CIA, Confagricoltura ed ancora Fapi e Cidec.

Rivolgendosi al presidente della Camera di Commercio di Benevento, Antonio Campese, il presidente di Confcommercio Nicola Romano chiede di condividere il “manifestato malessere di tutti i nostri associati, colpiti dal nubifragio del 15 e 19 ottobre perlopiù dovuto al completo disinteresse del Governo Centrale , tolti i proclami iniziali, chiediamo di condividere la nostra proposta”.

La proposta, è quella di “indire, nel breve, presso la sede Camerale, un incontro invitando tutte le organizzazioni di categoria operanti sul territorio provinciale, i nostri rappresentanti Politici Nazionali e tutti i Sindaci dei Comuni Colpiti”.

Inoltre, Romano propone di organizzare, “auspicando un nutrito numero di partecipanti, una trasferta a Roma per il giorno di Natale, in Piazza San Pietro , dove pacificamente partecipare alla Santa Messa Celebrata da Santo Padre e con sobri cartelloni tenere “viva” l’attenzione sull’accaduto”.



Articolo di Commercio / Commenti