Altrabenevento a Marco Travaglio: "Non partecipare a Citta' Spettacolo"

21:56:59 6471 stampa questo articolo
Marco Travaglio al Premio Marzani 2010Marco Travaglio al Premio Marzani 2010

Altrabenevento indirizza una lettera aperta a Marco Travaglio chiedendogli di non partecipare a Città Spettacolo con il suo "Perchè No", per caldeggiare il No al Referendum Costituzionale. Rispondne a stretto giro Travaglio: "Comprendo, ma andrò ovunque mi invitino". 

Riportiamo di seguito la lettera Aperta di Altrabenevento e la risposta di Marco Travaglio.

"A Marco Travaglio, Direttore de Il Fatto Quotidiano

Caro Marco, noi abbiamo sempre condiviso la linea editoriale del Fatto Quotidiano (con il quale abbiamo anche più volte collaborato) e siamo convinti difensori della Costituzione, ma ti chiediamo di non rappresentare il tuo “Perché No” durante la prossima rassegna Benevento Città Spettacolo. 

E’ uno dei più noti festival italiani di teatro ed eventi culturali, organizzato dal Comune di Benevento e finanziato interamente dalla Regione Campania per la promozione turistica della città e per questo riteniamo che non possa ospitare il tuo spettacolo che, seppure molto bello, è di fatto una manifestazione elettorale per il prossimo referendum costituzionale.

Siamo anche noi convinti di votare No ma non ci sembra opportuno che le manifestazioni elettorali, di qualunque tipo ed orientamento, siano finanziate con risorse pubbliche. Per questo ti proponiamo di rinviare lo spettacolo di qualche settimana per darci il tempo di organizzarlo per la fine di settembre e finanziarlo con una adeguata sottoscrizione.

Pensiamo, infine, che la tua partecipazione al Festival beneventano non sia opportuna anche per i rapporti giudiziari con il neo sindaco Clemente Mastella, il quale proprio recentemente ha ricordato che tu sei stato condannato per averlo diffamato ma non hai ancora interamente pagato il risarcimento dovuto.
Sappiamo che non è facile disdire la partecipazione ad un festival dopo aver magari firmato un contratto, ma ti chiediamo di verificare tale possibilità anche considerando il fatto che il tuo spettacolo non è indicato nel programma approvato dalla Giunta Comunale con la Delibera n. 90 del 7 luglio scorso e finanziato dalla Regione Campania.

Ti salutiamo con cordialità".

Da segreteria de Il Fatto Quotidiano ad Altrabenevento:

"Carissimi,
                  vi ringrazio per la segnalazione e capisco le vostre ragioni. Ma come ho polemizzato con il Pd e il governo perché non ci mandano nessuno a discutere alla Festa del Fatto Quotidiano, non posso poi sottrarmi agli inviti che mi vengono da amministrazioni locali. Andrò all’estate culturale di Napoli promossa da De Magistris e lo stesso farò a Benevento e ovunque mi inviteranno.
I comuni non sono proprietà dei sindaci, ma dei cittadini.

Un caro saluto Marco Travaglio"



Articolo di Persone / Commenti