Apollosa: Raccolta differenziata, oltre il 55% nei primi sei mesi del 2012

15:33:45 2144 stampa questo articolo

Resi noti i dati relativi alla raccolta differenziata nei primi sei mesi del 2012 per il Comune di Apollosa. I dati rilevano un andamento altalenante che fa registrare una percentuale che si attesta al 54% con uno squilibrio tra il peso della indifferenziata (142.400 Kg) rispetto a quello dell’indifferenziata (167.225). "Il primo impegno dell’amministrazione Corda - commentano dal Comune - è stato quello di migliorare il servizio con l’introduzione di nuove frazioni da differenziare e mettendo in campo una politica fatta di informazione e sensibilizzazione dei cittadini attraverso incontri tenuti nelle varie zone del territorio. Il risultato non si è fatto attendere: da luglio a dicembre la media è salita al 71,67% con punte che hanno sfiorato, a novembre, la percentuale dell’84,94%. Da luglio a dicembre il rapporto è di 102.464 Kg dell’indifferenziata contro i 245.444 Kg della differenziata. Il premio ricevuto venerdì scorso da Legambiente Campania per il 2012 suggella il risultato dando il giusto merito per aver superato il 55% di raccolta differenziata in Campania. Questi risultati dimostrano quanto è alta l’attenzione che l’Amministrazione pone nei confronti dei cittadini per cercare di mettere in campo ogni possibile soluzione per contenere l’aumento dei costi previsto dalla TARES". Il sindaco Corda ha voluto ringraziare i cittadini per l’alto senso civico dimostrato ed ha invitato a continuare ad essere ancora più sensibili e attenti verso la specifica problematica.



Articolo di / Commenti