Asia, Madaro: "Incendio Stir causera' disservizi, ridurre produzione rifiuti"

16:37:40 1384 stampa questo articolo
ASIAASIA

“Alcuni disservizi sia nella raccolta porta a porta che degli ecopunti a servizio delle contrade potranno manifestarsi già nel pomeriggio odierno”.

A seguito dell’incendio che stanotte ha danneggiato in maniera gravissima lo Stir di Casalduni, causandone la chiusura che si protrarrà per un periodo non breve e che si aggiunge alle già note difficoltà di ricezione di altri impianti dei rifiuti della città di Benevento, l’Asia Benevento s.p.a., Società in house del Comune di Benevento, affidataria dei servizi di igiene ambientale per la raccolta e smaltimento dei rifiuti urbani, ha comunicato che, per tali ragioni “indipendenti dalla volontà dell’Azienda si verificheranno disservizi nella raccolta dei rifiuti”.

“La Regione Campania - ha spiegato Donato Madaro amministratore unico dell’Asia - già si è attivata per individuare impianti alternativi a cui conferire i rifiuti indifferenziati di tutti i Comuni della Provincia. Alcuni disservizi sia nella raccolta porta a porta che degli ecopunti a servizio delle contrade potranno manifestarsi già nel pomeriggio odierno. Si invita la cittadinanza a ridurre il più possibile la produzione dei rifiuti, trattenendo in casa quelli non putrescibili, per i prossimi giorni. Ci scusiamo per i disagi che i cittadini dovranno sopportare per un brevissimo periodo, ma che non dipendono dall’Azienda, che invece sta adottando ogni utile iniziativa per ridurre quanto più possibile tali disagi e confidiamo nella massima comprensione per il serio momento di difficoltà”.



Articolo di Ambiente / Commenti