“Santa Sofia in Santa Sofia”: applausi convinti per i Notturni di Chopin eseguiti dal maestro Burato

16:11:16 951 stampa questo articolo

Si è conclusa la due giorni dedicata ai “Notturni” di Chopin nella chiesa di Santa Sofia.

Il folto pubblico ha presenziato ai due concerti del maestro Cristiano Burato, pianista di fama internazionale, che ha fatto risuonare la voce più romantica del pianoforte

Per la prima volta in città, l’esecuzione integrale delle celebri composizioni di Chopin , dalla n.1 alla n.21, dal fascino assoluto, emblema di abilità, virtuosismo e bellezza di suono.
La platea, in rispettoso silenzio, ha tributato grossi applausi all’artista, il quale ha concesso il bis.

Ad anticipare il concerto, l’esaustivo intervento sulla chiesa, patrimonio Unesco, da parte del prof.Marcello Rotili, il quale ha tratteggiato le caratteristiche storiche dell’edificio di culto, parlando della proprietà della struttura stessa, la sua fondazione e le diverse trasformazioni architettoniche.

Ad inizio serata sono intervenuti il Presidente dell'Accademia di Santa Sofia, Salvatore Palladino, Maria Bonaguro, presidente degli “Amici dell'Accademia” e la direttrice artistica, Marcella Parziale.

La rassegna “Santa Sofia in Santa Sofia”, diretta da Marcella Parziale e promossa dall’Accademia di Santa Sofia di Benevento, continua a regalare emozioni e qualità.


 



Articolo di Attualità / Commenti