Benevento. Sfruttava cani per chiedere l'elemosina: l'Enpa mette in salvo intera cucciolata

12:4:47 2057 stampa questo articolo
Accattonaggio. Cani messi in salvo dai volontari dell'Enpa di BeneventoAccattonaggio. Cani messi in salvo dai volontari dell'Enpa di Benevento

Nella giornata di ieri, la Polizia municipale di Benevento, la Lega nazionale difesa del cane Sez. Prov. Di Benevento e le Guardie Zoofile della sezione provinciale dell’ENPA hanno effettuato di comune accordo con il servizio veterinario dell’ASL un intervento contro un personaggio noto dedito allo sfruttamento degli animali ai fini dell’accattonaggio. 

Tutto nasce da una dalle segnalazione di molti cittadini alla Lega Nazionale Difesa del Cane di Benevento. Le persone denunciavano di aver visto un uomo che usava una cagnolina e la sua cucciolata per intenerire i passanti che transitavano nei pressi di varie attività commerciali nel centro cittadino e chiedere soldi.

La Lega ha così organizzato con i suoi volontari un servizio di monitoraggio del soggetto dal quale sono emerse le pessime condizioni di detenzione dall’animale e della sua cucciolata (non ha compiuto neanche i 30 giorni), esposti senza nessun problema alle alte temperature di questi giorni.

"Al fine di evitare il peggio, viste le precarie condizioni di salute in cui versavano gli animali, si è deciso - ha comunicato l'ENPA-  di intervenire ponendo sotto sequestro i cuccioli e la madre e deferendo alle autorità competenti la persona che li custodiva nel peggiore dei modi possibili. Ai volontari della sezione locale della Lega Difesa Del Cane di Benevento vanno i nostri complimenti per aver contribuito a porre fine, in collaborazione agli altri Enti, all’ennesimo sfruttamento di animali al solo fine del lucro. Invitiamo anche gli organi preposti a prestare maggiore attenzione a questo fenomeno, purtroppo abbastanza diffuso nel territorio cittadino. Una volta stabilizzate le condizioni di salute degli animali e dopo aver eseguito la normale prassi sanitaria, sia la mamma che i quattro cuccioli saranno disponibili per l’adozione. Per info basta contattare la sezione provinciale della Lega Naz. Difesa del cane di Benevento o la sezione provinciale dell’Enpa“.



Articolo di Animali / Commenti