Incontro Macron-Zuckerberg: nasce l'Autorità Garante dei Social Network

PARIGI (FRANCIA) - Come una star, all'Eliseo arriva Mark Zuckerberg... L'inventore di Facebook ha avuto un incontro questo venerdì con il presidente Emmanuel Macron, con il Segretario di Stato per il digitale Mounir Mahjoubi e con molti imprenditori francesi.

La Francia si propone, infatti, come il paese che inventa il regolamento europeo dei social network, per un maggiore controllo dei contenuti pubblicati, proponendo la creazione di un'autorità amministrativa indipendente in ogni paese europeo. Zuckerberg e Macron si sono detti a favore di un maggiore controllo da parte delle autorità pubbliche L'amministratore delegato di Facebook ha dichiarato di sentirsi "incoraggiato" e "ottimista riguardo alla legislazione" che le autorità francesi stanno prendendo in considerazione sui social network. "Spero che questo regolamento possa diventare un modello utilizzato nell'Unione europea", aggiunto Zuckerberg.

Privacy, fake news, dati sensibili Sul tema-privacy, fake news e dati sensibili , la futura autorità garante dei social network dovrà applicare principi di maggiore "trasparenza" e controllo sul loro modo di dare priorità e moderare il contenuto pubblicato dagli utenti di Internet. Mark Zuckerberg ha invitato i governi a giocare un "ruolo più attivo" nella regolamentazione di Internet, in un editoriale pubblicato su diversi giornali di tutto il mondo il 30 marzo scorso.


8:35:34 2473 stampa questo articolo


  • Le previsioni meteo di venerdì 16 agosto
  • Le previsioni meteo di ferragosto
  • Crisi di Governo. Salvini: dal caos alle elezioni per aggiudicarsi l'Italia, ma dal Sud monta la contestazione
  • Crisi di Governo. Il rebus: esecutivo balneare o elezioni anticipate?
  • Meteo. Le previsioni del tempo di lunedì 12 agosto
  • Bari ricorda la Vlora: 28 anni fa lo sbarco di 18mila albanesi: "Oggi non sarebbero stati accolti" VIDEO
  • Le previsioni meteo di domenica 11 agosto 2019 VIDEO
  • La Lega ufficializza la crisi: presentata in Senato mozione di sfiducia a Conte
  • Crisi di Governo. Il presidente del Consiglio a Salvini: "Non spetta a te decidere i tempi della crisi"
  • Governo nel caos, lo strappo della Lega: "Unica alternativa è il voto"
  • Crisi di governo: Conte e Di Maio accusano Salvini
  • Matteo Salvini da Pescara: "C'eravamo tanto amati"
  • Le previsioni meteo di venerdì 9 agosto 2019
  • Crisi di Governo: scontro sulla tav e minacce di divorzio
  • Vicenda Tav. Respinta la mozione del Movimento 5 Stelle: crepa "ferroviaria" tra i gialloverdi
  • Decreto sicurezza bis: per il costituzionalista Azzariti viola due articoli della Costituzione
  • Le previsioni meteo di mercoledì 7 agosto
  • Anniversari. Hiroshima 74 anni dopo la bomba nucleare
  • Meteo. Le previsioni del 6 agosto
  • A Malta i migranti della Alan Kurdi. Da Valencia disponibilità per Open Arms
  • Sfide. L'impresa dell'uomo volante Franky Zapata: ha attraversato la Manica
  • Mediterraneo. Le rotte delle navi ONG respinte dall'Italia e cariche di migranti
  • Migranti, minorenni e soli. Migliaia di minori non accompagnati abbandonati in Spagna
  • Migranti, Open Arms: "Salvate altre 68 persone con evidenti segni di tortura"