Piano Neve sulle strade provinciali: vertice alla Rocca dei Rettori

10:28:24 1170 stampa questo articolo
Spazzaneve Spazzaneve

Le conclusioni della riunione di servizio sono state quindi formalizzate presso tutti i soggetti istituzionali competenti. 

Riunione di servizio per il Piano Neve 2018/2019 sulle strade provinciali del Sannio presso la struttura tecnica della Provincia di Benevento. Alla riunione, presieduta dal responsabile di servizio ing. Salvatore Minicozzi con l’assistenza del tecnico Mario Caracciolo, hanno partecipato le 27 ditte private a suo tempo individuate per presidiare il territorio nei diversi comprensorio ed intervenire in caso di necessità per riaprire con i propri mezzi meccanici le strade dagli accumuli di neve.

Innanzitutto, la riunione è servita a determinare il diverso posizionamento delle macchine operatrici sul territorio in relazione alle modificazioni intervenute nello stradario provinciale a seguito del passaggio, proprio pochi giorni or sono di tre direttrice stradali dalla proprietà della Provincia a quella dell’Anas e cioè: 1) tronco della Fondo Valle Isclero, 2) Strada Statale 369 da San Marco dei Cavoti a San Bartolomeo in Galdo e 3) la Tangenziale ovest di Benevento; ed un altro, invece, dall’Anas alla Provincia, e cioè: ex Statale da Pietrelcina a San Marco dei Cavoti. Il responsabile di Servizio ha, quindi, dato le direttive, sulla scorta delle conclusioni cui è giunto nei giorni scorsi il Tavolo tecnico convocato dalla Prefettura, per la distribuzione del sale sofisticato antighiaccio da spargere sui diversi tronchi stradali: attualmente le disponibilità sono pari a 5.000 quintali.

Le conclusioni della riunione di servizio sono state quindi formalizzate presso tutti i soggetti istituzionali competenti (Prefettura, Polizia Stradale, Carabinieri, etc.) al fine di assicurare il miglior coordinamento degli interventi in caso di necessità.



Articolo di Traffico & Trasporti / Commenti