Sandra Milo, musa di Fellini e icona del cinema italiano, è morta a 90 anni

15:1:55 3441 stampa questo articolo
Sandra Milo (foto Fanpage, per gentile concessione)Sandra Milo (foto Fanpage, per gentile concessione)

È morta a Roma, all'età di 90 anni, l'attrice e personaggio televisivo Sandra Milo. La notizia è stata confermata dalla famiglia.

Sandra Milo, attrice e personaggio tv italiana, è morta oggi a Roma all'età di 90 anni. La notizia è stata annunciata dalla famiglia.

Milo è nata a Tunisi nel 1933. Ha iniziato la sua carriera cinematografica negli anni '50, recitando in film come "Il signore delle mille e una notte" (1957), "Giulietta e Romeo" (1954) e "La Dolce Vita" (1960).

È stata una delle attrici più popolari del cinema italiano, e ha lavorato con registi come Federico Fellini, Luchino Visconti e Vittorio De Sica.

Negli anni '70 ha iniziato a lavorare anche in televisione, partecipando a programmi come "Domenica In" e "Canzonissima".

Milo è stata anche un'icona di stile e bellezza, e ha sempre avuto un atteggiamento positivo e ottimista nei confronti della vita. La sua morte è un lutto per il mondo dello spettacolo e per l'Italia intera.

"Sandra Milo è stata una donna straordinaria, un'artista di talento e un'icona del cinema italiano", ha dichiarato il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. "La sua scomparsa è una perdita per tutti noi".

I funerali di Sandra Milo si terranno domani a Roma.



Articolo di Attualità / Commenti