Baroni: "La meta e' vicina ma dobbiamo lavorare a testa bassa"

23:21:37 2126 stampa questo articolo
Marco BaroniMarco Baroni

Un Marco Baroni particolarmente raggiante dopo il pareggio (0-0) ottenuto dai suoi uomini nella finale di andata contro il Carpi.

“Al ritorno ci saranno alcune assenze importanti come quelle di Melara, Falco e con Ciciretti che non si sa se ce la farà a recuperare, ma dobbiamo pensare a chi ci sarà". E' quanto ha ha dichiarato in conferenza stampa l'allenatore del Benevento, Marco Baroni, dopo l'incontro con il Carpi.

"Rientrà Puscas" - ha aggiunto - "E’ importante giocare con l’intento di vincere e non accontenrtarsi, perchè sarebbe un grosso errore che non dobbiamo commettere. Spero che Ciciretti recuperi perché è un giocatore che ci ha dato tanto.  Dovremo disputare una partita con coraggio, sfruttando la nostra forza. Ci vuole comunque rispetto perchè il Carpi è una squadra che ha calciatori importanti. Sarà decisiva la nostra prestazione. Stasera i ragazzi hanno giocato con personalità e fatto ciò che gli avevo chiesto. Falco si è mosso molto bene tra le linee".

"Ci è mancata un po’ di profondità" - ha concluso Baroni - "ma abbiamo tenuto bene il campo. Ai tifosi posso dire che daremo tutto quello che abbiamo e anche qualcosa in più per regalargli un sogno. Non dobbiamo pensare al pareggio e giocare con convinzione. Sappiamo che la meta è vicina, ma dobbiamo lavorare a testa bassa”.

Claudio Donato

Notizie correlate



Articolo di Serie B / Commenti