Benevento Calcio: esonerato Aldo Papagni, Antonio Soda è il nuovo allenatore

10:18:6 3360 stampa questo articolo

Antonio Soda è il nuovo allenatore del Benevento: questo pomeriggio dirigerà il primo allenamento con la sua nuova squadra, poi verrà presentato alla stampa allo stadio Santa Colomba (ore 17,30). Una decisione presa dalla società ieri, in tarda serata, dopo un lungo summit a cui hanno preso parte i fratelli Vigorito, il direttore sportivo Mariotto e il direttore generale Renzulli. Intorno alle 23 è arrivata la decisione definitiva: esonerato Aldo Papagni, Soda scelto per guidare la squadra giallorossa. Il nuovo tecnico del Benevento, 44 anni, calabrese, vanta un lungo passato da calciatore in numerose categorie. Attaccante, ha vestito, tra le altre, le maglie di Catanzaro, Empoli e Bari. Da allenatore, ha vinto un campionato di C1 alla guida dello Spezia nel 2006. E’ durata 12 partite, dunque, la permanenza di Papagni sulla panchina del Benevento: lascia la squadra al quinto posto in classifica, a cinque punti dalla capolista Crotone. Non pochi erano stati i mugugni, nell’ambiente giallorosso, nelle ultime settimane nei confronti del trainer pugliese. Con Papagni è stato esonerato anche il suo vice Vincenzo Marino. Insieme a Soda arriva Massimo Battara che sarà il suo secondo.
Aggiornamento ore 17.04
Un lungo colloquio con la squadra, alla presenza dei fratelli Vigorito, negli spogliatoi, mentre all'esterno dello stadio si erano radunati circa 200 tifosi. Poi, poco prima delle 16, Antonio Soda (nella foto durante l' allenamento di questo pomeriggio) si è recato con la squadra sul campo dell'Antistadio per dirigere la prima seduta da allenatore del Benevento. A breve, al termine dell'allenamento stesso, si terrà la presentazione del nuovo tecnico nella sala stampa dello stadio Santa Colomba



Articolo di / Commenti