Benevento. Violenza sessuale e maltrattamenti in famiglia: obbligo di dimora per un 40enne

20:26:55 3778 stampa questo articolo
PoliziaPolizia

Maltrattamenti in famiglia, violenza sessuale e violazione degli obblighi di assistenza familiare: obbligo di dimora per un 40enne beneventano.

Nel pomeriggio di oggi, 10 agosto, è stata eseguita la misura cautelare dell’obbligo di dimora, emessa dal locale G.I.P. su richiesta della Procura della Repubblica di Benevento - diretta dal Procuratore Aldo Policastro -  nei confronti di un quarantenne beneventano, ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia, violenza sessuale e violazione degli obblighi di assistenza familiare.

Le indagini condotte della Squadra Mobile - diretta dal vice questore Emanuele Fattori - hanno ricostruito alcune condotte violente, ingiuriose e vessatorie commesse dall’uomo, abituato a spendere i propri soldi nel gioco e ad imporre trattamenti disumani ai figli minori ed alla moglie, inducendo quest’ultima ad atti sessuali non consenzienti e costringendo i bambini all’isolamento, nonché alla rinuncia alle tipiche attività ludiche confacenti all’età, imponendo loro l’espletamento di lavori domestici o agricoli.



Articolo di Cronaca / Commenti