Bosco (Uil): ‘Approvato il contratto per i dipendenti comunali di S. Martino Sannita’

11:4:38 3924 stampa questo articolo

La segreteria provinciale della UIL Federazione Poteri Locali di Benevento rende noto che presso il Comune di San Martino Sannita è stato approvato il contratto collettivo decentrato integrativo per i lavoratori valevole per l’anno 2012. Presenti per la parte pubblica la segretaria comunale Rita Prisco e la responsabile dell’area economico-finanziaria Eva Gruosso; per la parte sindacale Fioravante Bosco e Biagio Voli della Uil Fpl, oltre ai rappresentanti delle altre sigle sindacali. Le risorse decentrate per l’anno 2012, pari a 30.836,50 euro sono state ripartite tra progressioni economiche orizzontali pregresse (17.723,03 euro); indennità di comparto (3.613,47 euro); indennità per lo svolgimento di compiti di particolare responsabilità (7.800 euro); indennità di rischio e disagio (180 euro); progetto di lavoro (1.520 euro). “Abbiamo ricostruito il fondo per le risorse umane e la produttività, come previsto dal contratto nazionale di lavoro – ha sottolineato segretario generale della UIL di Benevento, Fioravante Bosco - tenendo conto del personale trasferito per mobilità. Anche se sono stati centrati i due obiettivi che stanno a cuore della Uil Fpl, ovverossia la valorizzazione delle risorse umane e il miglioramento dei servizi resi ai cittadini, per l’anno 2013 la riunione si dovrà tenere entro il primo trimestre al fine di poter meglio utilizzare le risorse disponibili”.



Articolo di / Commenti