Camerota (Salerno). Staccionate distrutte per appiccare fuoco in spiaggia: fermati 6 minorenni

10:29:51 2369 stampa questo articolo
Staccionata divelta per fare un falo'Staccionata divelta per fare un falo'

I vigili urbani di Camerota, agli ordini del comandante Francesco Fiore, hanno fermato e identificato sei ragazzi, tutti minorenni, perchè sorpresi con della legna mentre si dirigevano verso la spiaggia per prendere parte ad un falò.

Gli agenti hanno avvistato I ragazzi mentre passeggiavano con il carico in zona Lentiscelle. Il gruppo aveva con se i pezzi di una staccionata divelta che stavano per essere utilizzati come legna da ardere. «Continuano su tutto il territorio i controlli dei caschi bianchi - fa sapere il delegato alla Polizia municipale Manfredo D’Alessandro -. Soprattutto in queste ultime due settimane di agosto, i vigili saranno impegnati su più fronti e il raggio d’azione sarà più largo abbracciando maggiormente il litorale e le spiagge, anche quelle più nascoste».

Niente fuoco in spiaggia, quindi, per i ragazzi fermati dai vigili. I documenti d’identità di alcuni componenti sono finiti sulla scrivania della Municipale.



Articolo di Salerno / Commenti