Cancro: quando la sopravvivenza dipende da geografia e istruzione

10:47:22 8897 stampa questo articolo

Basta essere nati nel paese o nella classe sociale sbagliata per avere il 60% di possibilità in meno di sopravvivere al cancro. Gli esperti invitano a combattere le "disuguaglianze”. Vaccarella (IARC): “Non una questione di casualità, ma di fattori modificabili che possono salvare milioni di vite".



Articolo di Salute / Commenti