Cantieri di Legalità: Il 9 febbraio a Telese proiezione di ‘Campania in-felix’

12:41:15 2617 stampa questo articolo

Sabato 9 febbraio alle 11.30, presso il Polo Tecnologico dell’Istituto d’Istruzione Superiore Telesi@ di Telese Terme, nell’ambito della rassegna “Cantieri di Legalità” si terrà la proiezione del film-documentario “Campania in-felix” della regista sicula-americana Ivana Corsale, girato nel ‘Triangolo della Morte’ Acerra – Nola - Marigliano. Il lungometraggio narra le storie di Mario, suo figlio Alessandro e Bruna, che vivono nella zona in cui la camorra ha per anni gestito la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti industriali provenienti dal Nord. A causa delle sostanze tossiche presenti nel terreno, Mario e Alessandro hanno visto morire diversi familiari e parte delle loro pecore, mentre Bruna ha contratto l’endometriosi. La regista Ivana Corsale, che da anni vive negli Usa, ha studiato giornalismo presso la Southern Methodist University di Dallas e cinema presso l’University of North Texas, prima di esordire con il cortometraggio documentario “Cutting History”, a cui è seguito “Beyond the Notes”. All’incontro con gli studenti interverranno l’assessore provinciale all’Ambiente, Gianluca Aceto e il fondatore del blog Sanniopress.it, Billy Nuzzolillo. La rassegna “Cantieri di Legalità”, quest’anno incentrata sul tema “Ambiente ed informazione” è promossa dall’associazione Sanniopress Onlus con il patrocinio dell’Assessorato provinciale all’Ambiente, la collaborazione del CO.DIS.AM di Sant’Arcangelo Trimonte e il sostegno delle aziende Eurogronde e Aesse Stampa.



Articolo di / Commenti