Castelpoto: Il 23 presentazione del libro di Vincenzo Gulì

14:43:21 1744 stampa questo articolo

Venerdì 23 novembre alle 18:30, presso la sala Consiliare del Comune di Castelpoto, l’Associazione culturale “Generoso Simeone” e la Pro Loco di Castelpoto presenteranno l’ultimo lavoro di Vincenzo Gulì, giornalista e Presidente del Parlamento del Regno delle due Sicilie “Il ferro e il fuoco del nemico esercito francese. Il 1799 in Irpinia e nel regno di Napoli”, Laurita Editore. Il libro prende spunto da documenti inediti reperiti nell’archivio della Chiesa madre di Mercogliano (AV) che descrivono la devastazione del paese nel maggio 1799 ad opera dell’esercito francese che aveva invaso il regno di Napoli. Dal particolare episodio mercoglianese il discorso si allarga a cosa rappresentò quel periodo per tutta la parte continentale del regno borbonico con l’epopea dei “lazzari”, la marcia popolare dei “sanfedisti” e la resistenza dei “briganti” anti francesi. Interverranno Vincenzo Gulì, autore e curatore del libro, Tonino Mancini, studioso di storia locale, introduzione di Roberto Mauriello, docente di Storia Contemporanea. Nel corso della conferenza Reno Cosmetico e Andrea Gramazio si esibiranno in canti popolari, legati al contesto storico in questione. Al termine della conferenza si potranno gustare prodotti locali, gentilmente offerti dai soci della Pro Loco e dell’Associazione culturale “Generoso Simeone”. L’evento è stato organizzato con il patrocinio del Comune di Castelpoto.



Articolo di / Commenti