Castelvetere. Festa di pensionamento per Maria Nicola Bibbò

10:7:56 1878 stampa questo articolo
Maria Nicola Bibbo' con Fioravante BoscoMaria Nicola Bibbo' con Fioravante Bosco

Festa di pensionamento per l’ex dipendente del comune di Castelvetere in Val Fortore, Maria Nicola Bibbo’, collaboratrice professionale per circa 33 anni.

I colleghi di lavoro, nel corso di un pranzo organizzato presso il ristorante “Miramonti” di Castelvetere in Val Fortore, hanno voluto consegnare alla festeggiata una pergamena sulla quale era scritto: “All’amica Maria, donna e madre, ma per tutti noi Impiegata Modello. Si, possiamo ben dirlo ed affermarlo. Sempre presente, attenta, laboriosa, meticolosa, e perché no, anche preoccupata nel compimento delle sue mansioni di Ufficiale in Seconda dello Stato Civile e Anagrafe del suo Amato Comune. Dopo tanti anni di sacrificio e soldi allo Stato, ecco finalmente giungere al traguardo della pensione e prendere i soldi dallo Stato. Goditi la tua meritata pensione e non dimenticarci, ma soprattutto non abbandonare i colleghi Antonietta e Alessio. Ti vogliamo bene, i tuoi amici dipendenti del comune di Castelvetere in Val Fortore. Ciao”.

Il sindaco del centro fortorino, Gianfranco Mottola, i colleghi di lavoro e l’intera famiglia si sono stretti intorno alla dipendente che ha lasciato il servizio, augurandole lunga vita. Il sindaco, tra l’altro, ha salutato la dipendente Bibbo’ tessendone a lungo le lodi, poiché sempre disponibile nei confronti dei suoi concittadini.  Fioravante Bosco, segretario generale aggiunto della Uil Avellino/Benevento, ha partecipato con entusiasmo alla festa, e alla fine ha voluto fare gli auguri alla collega Maria: “Hai sempre svolto con passione il tuo lavoro, e oggi sei stata ben ripagata dalla presenza di tanti colleghi che ti hanno voluto dimostrare affetto e amicizia. Voglio sperare che nel tempo libero vorrai ancora renderti disponibile per la tua Comunità, per non far mancare la preziosa esperienza che hai accumulato nel corso di oltre tre decenni”.



Articolo di Lieti Eventi / Commenti