Cives. La felicità nell’impresa attraverso l’esperienza di Adriano Olivetti

10:1:53 2910 stampa questo articolo
Da sinistra, Ettore Rossi e Carlo BorgomeoDa sinistra, Ettore Rossi e Carlo Borgomeo

Giovedì 27 novembre alle 17 presso il Centro di Cultura “R. Calabrìa” di Benevento si terrà il secondo incontro dell’ottava edizione di “Cives - Laboratorio di formazione al bene comune”, con l’intervento di Beniamino De’ Liguori nipote di Adriano Olivetti del Centro Studi Fondazione Adriano Olivetti e Direttore editoriale Edizioni di Comunità, che affronterà il tema ‘Felicità nell’impresa. Il pensiero e l’esperienza di Adriano Olivetti’.
Il laboratorio Cives è promosso dall’Ufficio per i problemi sociali e il lavoro della Diocesi di Benevento in collaborazione con il Centro di Cultura “R. Calabria” e l’Università Cattolica del Sacro Cuore. Il tema generale dell’edizione 2014 - 2015, che prevede 12 incontri, è “Scegliere la felicità. Percorsi per la felicità pubblica e personale”. Il coordinamento dell’iniziativa formativa è affidato a Ettore Rossi, Direttore dell’Ufficio per i problemi sociali e il lavoro e a Daniele Mazzulla, Coordinatore del Centro di Cultura “R. Calabria”, mentre la direzione scientifica è svolta dal Prof. Paolo Rizzi dell’Università Cattolica.



Articolo di Persone / Commenti