CNA Benevento: Il 15 e 16 ‘In corso d’opera… gli hotels diventano show room’

11:17:13 6825 stampa questo articolo

La CNA di Benevento ha organizzato la manifestazione “In corso d’opera… gli hotels diventano show room”. Il primo appuntamento è per il weekend del 15 e 16 dicembre presso la sala conferenze dell’Hotel President a Benevento. La manifestazione ha ricevuto il patrocinio di Camera di Commercio, Comune e Provincia di Benevento, che condividono l’interesse per l’artigianato artistico locale, risorsa di importante valorizzazione del territorio e dell’economia, nonché importante prospettiva lavorativa per coloro che desiderano inserirsi nel mondo del lavoro riscoprendo gli antichi mestieri. “In corso d’opera” sarà inaugurata sabato 15 alle 10,30 dal Presidente della CCIAA di Benevento Gennaro Masiello, dall’Assessore alle politiche per l’Università, i sistemi formativi e l’edilizia scolastica, per la sicurezza sociale e la solidarietà della Provincia di Benevento Annachiara Palmieri e dall’Assessore alle attività produttive del Comune di Benevento Nicola Danilo De Luca. Con loro il Direttore dell’Hotel President Massimo Basile e il Presidente Provinciale della CNA di Benevento Antonio Catalano. Durante la mostra il pubblico potrà assistere alla realizzazione di oggetti artigianali esclusivi. Infatti, il15 e 16 dicembre lo show room “in corso d’opera” nell’hotel President di Benevento ospiterà l’arte della ceramica tradizionale con Le Fornaci di Cerreto Sannita; i cappelli e le creazioni in feltro di Antonella Fusco, Mavian; la raffinata eleganza della moda della stilista Giustina Galiano; i bozzetti e gli abiti della stilista Rita Tedesco; l’arte dell’acconciatura fashion di Angela Montemarano; ilNatale creativo ed originale nel mondo delle decorazioni e non solo di Mariarita Intorcia; le idee vintage ed artigianali di Marianna Petrillo; la ceramica d’autore fra storia e futuro di Magdalena Kluska; fotografare per non dimenticare fotografare per non smettere di guardare, con Maria Izzo; l’arte del bricolage e del modellismo nautico di Incorniciare su Misura; la magia del Tombolo e dei merletti, un tuffo nel passato con Raffaella Arcidiacono. Inoltre, sarà presente come ospite d’eccezione Giovanni Viglione con l’arte del Presepe Napoletano del ‘700. Esporrà i suoi pastori vestiti di seta e le sue opere a tutto tondo, che nascono nel laboratorio di Foglianise da modelli di argilla e cera, lontano dalla vita frenetica di tutti i giorni, in un mondo incastonato nella storia e nella tradizione. L’artista di Foglianise ha partecipato ad importanti mostre quali XVII mostra arte presepiale Napoli 2001; VI mostra presepi napoletani Città di Castello, Perugia; Festival della Primavera di Budapest 2003/2004; Maggio dei Monumenti Napoli 2004. Nel percorso dello show room dell’artigianato artistico, gli ospiti potranno degustare alcune produzioni di nicchia di vini locali delle Cantine Morone di Eleonora Morone, delle Cantine La Dormiente e delle Cantine Tora. Il tema della degustazione è ispirato ad un aforisma di Molière “grande è la fortuna di colui che possiede una buona bottiglia, un buon libro, un buon amico”. Gli allestimenti dello Show Room “In Corso d’Opera” sono curati dalla Titerno Allestimenti Srl, personalizzati e decorati dalle Artigiane partecipanti alla manifestazione.



Articolo di / Commenti