Con chiavi adulterine entrano in una sala scommesse: rubati 1000 euro

9:47:32 2545 stampa questo articolo

E' andato a segno un furto in Via Napoli, presso una sala scommesse. Stanotte è intervenuto sul posto l'equipaggio di una volante chiamato dal proprietario, un 38enne, il quale ha dichiarato che ignoti, probabilmente utilizzando chiavi adulterine, si erano introdotti nell'esercizio e avevano forzato un videogioco e la macchina cambia monete, portando via 1000 euro.



Articolo di / Commenti