Confcommercio: Al via la campagna per il rimborso dell’Imu

10:53:28 4988 stampa questo articolo

La Giunta di Confcommercio Imprese per l’Italia della provincia di Benevento, ha deliberato l’avvio dell’istituzione di uno sportello presso le proprie sedi per chiedere i rimborsi relativi all’Imu. “Abbiamo affrontato il problema nell’organo collegiale, sull’opportunità di aderire all’iniziativa lanciata da Giulio Tremonti e al di là di ogni implicazione politica o di simpatia personale verso l’ex ministro, la sua tesi ci sembra giusta e condivisibile. L’IMU è una tassa odiosa – ha sottolineato il Presidente Nicola Romano - non perché costringe ad un esborso ma perché va a toccare un diritto inalienabile di ogni cittadino, il diritto alla proprietà. Come commercianti avvertiamo la problematica sia in quanto contribuenti direttamente toccati dal prelievo fiscale, sia perché l’avvento dell’IMU, non ha fatto altro che inaridire quel po’ di economia che era rimasta. Per la domanda di rimborso non è necessario essere iscritti alla nostra associazione, né essere operatore del settore. L’assistenza sarà fornita indistintamente a quanti condividono l’iniquità di questa tassa. L’iter previsto da Tremonti si divide in quattro fasi. Il primo passo sarà la presentazione delle istanze di rimborso ai rispettivi comuni di residenza relative alle somme pagate nel 2012 a titolo di Imu (i moduli per la presentazione delle stanze sono disponibili presso i nostri uffici). Alle domande dovranno essere allegate le ricevute di pagamento. Decorsi 90 giorni dalla proposizione dell’istanza di rimborso ed in caso di mancata risposta da parte del comune, sarà possibile proporre ricorso alla commissione tributaria provinciale competente. Gli interessati – ha concluso Romano - potranno rivolgersi ai nostri uffici ed agli sportelli presenti nei comuni di Montesarchio, Apice e Telese Terme”.



Articolo di / Commenti