Il 18 marzo è ormai il giorno della memoria per le vittime del Covid-19

L'Italia piange i suoi oltre 104 mila morti da Covid-19. Il Presidente della Repubblica stabilisce il 18 marzo come giorno della memoria


0:28:20 4110 stampa questo articolo


  • Milano. Rapine violente agli anziani riprese dalle telecamere
  • Covid: l'età media dei nuovi positivi scende a 41 anni. Scende la curva dei contagi
  • Vaccini, Rezza: "Nessuna controindicazione per AstraZeneca e J&J negli under 60"
  • Scoperte rovine di Roma antica nel garage di un condominio
  • La Direttrice Generale WTO: "Trattative per sospendere i brevetti dei vaccini"
  • Prato in sciopero per Luana "Se vedete un diritto negato non giratevi dall'altra parte"
  • Una vita nella ceramica: operai licenziati diventano imprenditori
  • La Guardia costiera libica spara contro peschereccio italiano. Ferito il comandante
  • SpaceX: atterraggio senza problemi per Starship
  • Judo. Bronzo per Francesca Milani nella prima giornata del Kazan Grand Slam
  • Verso la liberazione dei brevetti sui vaccini anticovid
  • Omicidio Cerciello Rega: ergastolo ai due ragazzi statunitensi
  • Gli Uffizi riaprono dopo due mesi tra le novità
  • Amazon, ricavi record nel 2020 ma non deve pagare tasse
  • Anniversario Napoleone, sulla tomba lo scheletro del cavallo più amato: i francesi si dividono
  • G20 del Turismo. Draghi: "Prenotate le vacanze in Italia"
  • Turismo, la Commisione europea apre ai viaggi non essenziali
  • La nuova vita del Colosseo: l'anfiteatro riavrà la sua arena
  • Eurozona: ripresa economica rinviata all'estate. PIL ancora con segno negativo
  • Covid a più velocità: in Europa riaperture graduali e lockdown severi
  • Festa del Lavoro. L'intervento del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella
  • Agricoltura. Riforma della PAC, protestano gli agricoltori: "Più verde è più costoso"
  • Avvistata una balena grigia nel Mediterraneo
  • Covid 19. Timori dell'OMS per le riaperture