Roma. La clinica che vaccinava tutti: "Bastava telefonare per prenotarsi"

 tanta la delusione tra i giovani che si sono recati presso la 'Nuova Clinica Annunziatella', nel quartiere Ardeatino a Roma, con la convinzione di poter ricevere la prima dose del vaccino AstraZeneca contro il Covid-19. Fino a sabato 15 maggio, infatti, la struttura somministrava il vaccino a tutti, senza distinzioni di età né regolare prenotazione attraverso il portale della Regione Lazio.

Bastava telefonare a un numero verde, lasciare il proprio nome e cognome e l'operatore fissava un appuntamento. Ma da lunedì 17 maggio, la situazione sembra essere cambiata. "Siamo venuti qui con la speranza di vaccinarci, ma ci hanno detto che le regole sono cambiate", dicono alcuni giovani. "Lo abbiamo saputo attraverso il passaparola ma sappiamo di molti 30enni che si sono vaccinati". "Si fa tutto tramite il portale della Regione Lazio da questo momento", dice l'operatore del numero verde, "Al momento non è più possibile prenotarsi telefonicamente, può darsi che nei prossimi giorni le cose cambieranno".

Servizio di Francesco Giovannetti e Federico Pallone


12:15:8 3252 stampa questo articolo


  • DOC. Il viaggio del Milite ignoto nei filmati del 1921
  • Tumore al colon. Prevenzione: niente fumo e alcol, più cibi sani e movimento
  • MPS: UniCredit si sfila, il MEF studia soluzioni alternative
  • Maltempo. Sicilia: frane sui binari, danni e allagamenti a Scordia
  • Covid. Il Premio Nobel Parisi riceve la terza dose: "Il vaccino è sicuro, la paura è irrazionale"
  • No Green Pass. In migliaia a Milano : "Trieste chiama noi rispondiamo"
  • Roma. #Maipiùfascismi, la manifestazione si chiude con "Bella Ciao"
  • Green Pass. Come funziona in Europa? Serve in Francia e Belgio; si pagano i tamponi
  • Roma. In 200.000 contro tutti i fascismi
  • Venezia. Caro bolletta energetica: le botteghe dei vetrai di Murano rischiano di chiudere
  • A 90 anni il "Capitano Kirk" raggiunge lo spazio con la capsula Blue Origin
  • L'ultimo giorno di voli per Alitalia: finisce un'era durata 74 anni
  • Roma. Cinema: è "Festa" con il Papa, Tarantino e Tim Burton
  • Roma. Assalto alla CGIL: anche Roberto Fiore (Forza Nuova) tra gli arrestati
  • Green Pass. Nuove regole per il pubblico impiego, privati e liberi professionisti
  • Milano. Film proiettati sulle saracinesche: così si torna a ridere dopo il virus
  • Energia. L'impennata dei prezzi del gas destabilizza l'economia mondiale ma c'è interesse a calmierare
  • Napoli. Alla mostra di Capucci abiti d'alta moda e documenti storici
  • Napoli. Prove per gli addobbi natalizi con Babbo Natale in piazza Vittoria: rimosso in un giorno tra le polemiche
  • Jovanotti, fuoriprogramma all'evento Ieo contro i tumori al seno: sul palco canta 'Bella'
  • Scuola, Bianchi: "Pronti 5 miliardi di euro dal PNRR. 3 miliardi per gli asili nido"
  • I venti italiani che hanno vinto il premio Nobel: da Giosuè Carducci a Giorgio Parisi
  • Nobel: un orgoglio per l'Italia e il mondo della ricerca chiede più aiuti
  • Petrolio alle stelle: il costo del Brent supera gli 80 dollari al barile