Roma. Manifestazione di sostegno dal basso per Draghi. L'organizzatore: "A noi 20enni piace la sua competenza"

16:53:1 1801 stampa questo articolo
Mario DraghiMario Draghi

È stata organizzata da un giovane studente dell'università Luiss di Roma di 20 anni, Manfredi Mumolo, la manifestazione in sostegno del presidente del Consiglio Mario Draghi in piazza San Silvestro nella Capitale.

"Questa mobilitazione è nata da un gruppo di ragazzi che a Roma, Torino, Firenze e Trento volevano far sentire la propria voce", ha spiegato Mumolo. A partecipare circa un centinaio di persone e diversi politici, da Carlo Calenda a Maria Elena Boschi, passando per personaggio della televisione come il giornalista Alessandro Cecchi Paone.

(Servizio di Francesco Giovannetti)

Crisi di governo. Milano in piazza per Mario Draghi: "Mandarlo via danneggia Italia e Europa"

"La manifestazione è nata spontaneamente per rispondere in modo tempestivo alla dissennata scelta fatta dal Senato e fare un appello alla classe politica italiana e rimettere questo governo in carreggiata". Così Marco Ghetti, presidente di Per l'Italia con l'Europa e uno dei promotori della manifestazione per Mario Draghi organizzata a Milano, in piazza Scala, di fronte a Palazzo Marino.

All'iniziativa tanti cittadini, e hanno aderito anche partiti e movimenti politici tra cui Azione, +Europa, Italia Viva, Base Italia, Movimento Federalista Europeo, Per l'Italia con l'Europa e la buona Destra. Tra cori per Mario Draghi e altri contro l'ex premier M5S Giuseppe Conte, alla manifestazione ha partecipato anche una delegazione di cittadini ucraini.

"Draghi deve rimanere presidente del Consiglio - ha detto Viktoriia Lapa, portavoce della comunità Ucraina a Milano - perché è competente e a differenza di altri ha scelto di stare dalla parte giusta in questo momento storico" riferendosi alla guerra tra Russia e Ucraina e mostrando in favore di camere due foto distinte di Draghi con Zelensky e Salvini e Conte con Putin. 

(Servizio di Edoardo Bianchi)



Articolo di Cronaca Nazionale / Commenti