Vicenda Tav. Respinta la mozione del Movimento 5 Stelle: crepa "ferroviaria" tra i gialloverdi

La mozione pentastellata è respinta , il Senato è favorevole alla Tav : un risultato che per molti appariva scontato, ma quelle luci di colore diverso nei banchi dell'esecutivo - fatto piu unico che raro - evidenziano, come mai prima d'ora, un'enorme crepa nel governo.

A ribadirlo è stato a più riprese l'intero emiciclo, in particolare Emma Bonino che dopo una frecciata al Pd - "la stampella al governo non era proprio necessaria" - ha accusato i pentastellati di aver inscenato una farsa, invitando l'opposizione a "non offire sponde agli uni o agli altri" lasciando che "mostrino tutte le loro divisioni".

"I 5 stelle - ha detto Bonino - sono così consapevoli che, arrampicandosi sugli specchi, sono riusciti a fare una mozione che, per non tirare in ballo il governo si rivolge direttamente al parlamento, chiedendo di smontare la Tav". Ma al momento - con l'eccezione di Liberi e uguali che ha appoggiato la mozione pentastellata, presentandone a sua volta una contraria - di smantellarre l'opera il parlamento non vuole saperne. Degli 8,6 miliardi di euro complessivi necessari per realizzare la tratta , l'Unione europea si è impegnata a coprirne il 50-55 %, ¨incrementando la propria quota rispetto al 40 iniziale. Dei 160 km di scavi per il doppio tunnel, inoltre, i l 10% è già stato realizzato : stando alla tabella di marcia, la tratta dovrebbe essere pronta nel 2030 , ma la Tav continua ad essere un terreno estremamente scivoloso per la politica, che ora potrebbe condurre a una conclamata crisi di governo.


11:2:54 10622 stampa questo articolo


  • Commento. Nadia Urbinati: "La crisi è dei partiti, e Draghi può farcela"
  • Quirinale. Prove per la cerimonia di insediamento: tra corazzieri fanfara e la Lancia Flaminia presidenziale
  • Quirinale. Il Parlamento si prepara alla prima votazioni. Videoracconto tra i grandi elettori
  • Applausi: il settennato di Mattarella, dal sovranismo alla pandemia
  • Quirinale. Iniziano le danze della grande elezione
  • Quirinale, Conte: "Dopo il ritiro di Berlusconi, confronto con il centrodestra. M5S non pone veti"
  • Brescia. Cinque ragazzi muoiono in uno scontro auto: le immagini
  • Quirinale. Al via incontro Letta - Conte - Speranza
  • Silvio Berlusconi rinuncia a correre per il "Colle"
  • Covid e mercato del lavoro: nel 2022 si perderanno 52 milioni di posti
  • Anna Frank: 78 anni dopo, scoperto il nome della persona che la tradì
  • Omaggio del Parlamento europeo al suo presidente David Sassoli
  • Pizza: 5 consigli per ottenere a casa un risultato perfetto
  • Giornata mondiale della pizza. Come riconoscere la vera "napoletana"
  • Ira no vax in Italia e in Europa. Ecco dove sabato si è manifestato contro il vaccino
  • Napoli. Un grand canyon di tufo: degrado e abbandono nell'Albergo dei poveri
  • Palermo. Arrestata infermiera: simulava la vaccinazione senza praticarla in cambio di soldi
  • Napoli. Flop protesta: i No vax non riempiono la piazza
  • Covid: nuove restrizioni in Italia. In Francia superati i 90mila contagi
  • Perugia. In macchina per i tamponi: impressionanti le immagini dal drone delle lunghissime file al drive in
  • Covid. Nuovo decreto del Governo: mascherine all'aperto e Super Green Pass per bar e palestre
  • Napoli. "Da docente e da mamma sono contenta dei vaccini in classe"
  • Omicron. Allarme del Centro europeo prevenzione malattie: "La vaccinazione non basta"
  • Le tradizioni di Babbo Natale nei vari paesi del mondo