Campania: Voucher per neonati, aggiornato l'elenco degli esercenti convenzionati

9:27:18 2148 stampa questo articolo
BambinoBambino

Il Voucher è richiedibile dall'8 marzo 2024 attraverso la piattaforma regionale Sinfonia esclusivamente dalle madri dei nuovi nati successivi al primo figlio per le nascite decorrenti dal 01/01/2024.

Napoli - Pubblicato l'elenco aggiornato degli operatori economici presso cui le madri beneficiare dei voucher da 600 euro per l'acquisto di beni e prodotti per l'infanzia erogati dalla Regione Campania a favore dei nuclei familiari con secondogeniti o figli successivi nati a partire dal 1° gennaio 2024.

L'elenco, approvato con decreto dirigenziale n. 88 del 18/04/2024 della Direzione Generale Autorità di Gestione FSE e FSC, comprende farmacie e gli operatori esercenti "commercio al dettaglio in altri esercizi specializzati di medicinali non soggetti a prescrizione medica, incluse le parafarmacie" (codice Ateco 47.73.20) e "commercio al dettaglio di confezioni per bambini e neonati" (codice Ateco 47.71.20) che hanno aderito all'iniziativa entro il 18 aprile 2024.

Come consultare l'elenco

L'elenco è consultabile sul sito ufficiale FSE della Regione Campania https://fse.regione.campania.it/ e sul portale del cittadino "Sinfonia" https://sinfonia.regione.campania.it/. L'elenco verrà aggiornato periodicamente per includere gli operatori che presenteranno domanda di adesione in futuro.

Ricordiamo che:

  • Il voucher ha un valore di 600 euro ed è spendibile entro un anno dalla data di attivazione.
  • Possono beneficiare del voucher le madri di neonati nati a partire dal 1° gennaio 2024, con ISEE familiare non superiore a 30.000 euro, residenti o domiciliate in Campania e con assistenza sanitaria attiva in Regione.
  • Per richiedere il voucher è necessario presentare domanda online sulla piattaforma Sinfonia a partire dall'8 marzo 2024.

Per maggiori informazioni sulla misura e sulle modalità di utilizzo del voucher, è possibile consultare il sito web della Regione Campania https://www.regione.campania.it/ o utilizzare i seguenti contatti:

– Tel. 081/7969834 o 081/7969157 dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 13:00;
– E-mail: secondogeniti@regione.campania.it.



Articolo di Napoli / Commenti