Telese Terme. Individuata banda di giovani casertani dedita ad aggressioni ed estorsioni

19:39:33 4156 stampa questo articolo
CarabinieriCarabinieri

San Nicola La Strada (CE). Divieto di dimora per un giovane indiziato per estorsione aggravata.

Ieri i carabinieri di Telese Terme hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare del divieto di dimora nella provincia di Benevento, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Benevento, su richiesta dei magistrati della Procura della Repubblica di Benevento, nei confronti di un giovane gravemente indiziato dei delitti di estorsione aggravata in concorso e porto illegale di un coltello.

Il G.I.P. ha recepito, nel provvedimento, gli esiti di un'articolata indagine condotta dai Carabinieri di Telese Terme sotto la direzione della Procura della Repubblica. Indagine che ha permesso di far luce su una serie di episodi estorsivi posti in essere da un gruppo di 5 giovani del posto, tra cui tre minori nei confronti di loro coetanei.

I Carabinieri hanno ricostruito tre episodi estorsivi,  avvenuti a Telese Terme tra novembre e dicembre 2018, commessi in danno di giovani avventori dei locali del centro cittadino nei fine settimana. Episodi aventi in comune il medesimo il modus operandi. Infatti le vittime dapprima venivano avvicinate e accusate in maniera pretestuosa di aver rivolto al gruppo sguardi non graditi o profferito commenti irriguardosi e successivamente attraverso minacce e violenze, compiute con l’uso di armi da taglio, aggressioni fisiche, nonchè facendo forza sull’appartenenza al gruppo, venivano costrette a versare somme di danaro non dovute agli indagati.

#Procura della Repubblica #Carabinieri #Telese Terme



Articolo di Cronaca / Commenti