La Direzione dell'A.O. San Pio di Benevento querela il sindacato FIALS

18:0:30 1463 stampa questo articolo
Ospedale RummoOspedale Rummo

La Direzione A.O. S. Pio di Benevento, ha depositato ieri, presso la Procura della Repubblica di Benevento, una denunzia-querela della sigla sindacale FIALS, dando mandato ai propri legali di valutare ogni altra possibile azione a tutela dell’Azienda Ospedaliera.

La querela è stata accompagnata da un corposo dossier di atti prodotti dalla sigla sindacale , oltre che da numerosi articoli di stampa. Secondo quanto chiarito dalla Direzione dell’A.O. S. Pio di Benevento, infatti, la stessa sarebbe oggetto da tempo “di una incessante campagna denigratoria da parte della sigla sindacale denominata FIALS, cui alcuna stampa locale attribuisce risalto mediatico, pubblicandone, senza alcuna previa verifica della fondatezza dei contenuti, i frequenti comunicati”.

Per la direzione del San Pio, le continue esternazioni del sindacato ingenerano ingiustificato allarme nell’utenza “attraverso la diffusione di notizie travisanti e destituite di fondamento”.

“Infatti – continua la direzione dell'A.O. S. Pio di Benevento - la FIALS sottopone a Questa Direzione continue richieste di accesso agli atti e chiarimenti (180 in un anno) quasi sempre pretestuose, che costringono a defatiganti riscontri e causano intralcio all’attività dell’Ufficio, ma nonostante i chiarimenti forniti, il sindacato non esita a diffondere all’esterno notizie infondate ed allarmanti”.



Articolo di Cronaca Giudiziaria / Commenti