San Salvatore Telesino, carabinieri forestali sequestrano terreno in area Pip

12:19:2 1969 stampa questo articolo
Sequestro carabinieri forestaliSequestro carabinieri forestali

Il tempestivo intervento dei carabincieri forestali è stato reso possibile da una costante attività di vigilanza ambientale, finalizzata a salvaguardare il territorio da quei reati che sempre più ne compromettono un utilizzo sostenibile. 

Nel pomeriggio del 7 maggio i militari della Stazione Carabinieri Forestale di Telese Terme sono intervenuti nella zona industriale di San Salvatore Telesino, dove era in corso la realizzazione di un piazzale recintato in assenza di titoli autorizzativi, attuata mediante l’illecito impiego di materiale di risulta proveniente da demolizione edilizia e scarti di marmo.

I carabinieri hanno posto fine all’attività criminosa mediante il sequestro di un’area pari a circa 5.000 metri quadrati deferendo all’Autorità Giudiziaria tre persone per abuso edilizio e gestione illecita di rifiuti. 



Articolo di Cronaca / Commenti