Trema la terra nel Sannio. Nella notte scossa di magnitudo 2.2

12:5:48 3665 stampa questo articolo
Terremoto 2019Terremoto 2019

Epicentro a San Marco dei Cavoti, nell'area del Fortore. 

La terra trema nel Sannio e lo fa a 10 anni esatti dal terremoto che nel 2009 colpì L’Aquila. Alle 2.30 di questa notte, infatti, una scossa di magnitudo 2.2 dela scala Richter è stata registrata dalla Sala Sismica dell’INVG (Istituto Nazionale di Vulcanologia e Geofisica) di Roma. La scossa è registrata a 10 km di profondità mentre l’epicentro è stato indicato in San Marco dei Cavoti.

Diversi i comuni dell’area Fortorina che ricadono nell’arco dei 20 km dall’epicentro: Molinara, Reino, Colle Sannita, San Giorgio La Molara, Circello, Pago Veiano, Foiano di Val Fortore, Fragneto l’Abate, Castelpagano, Pesco Sannita, Montefalcone di Val Fortore, Baselice, Fragneto Monforte, Campolattaro, Pietrelcina, Buonalbergo, Santa Croce del Sannio, Casalbore, Castelvetere in Val Fortore, Ginestra degli Schiavoni, San Bartolomeo in Galdo, Pontelandolfo, Casalduni, Paduli, Morcone, Castelfranco in Miscano, Sant’Arcangelo Trimonte, Sassinoro, Ponte. 



Articolo di Cronaca / Commenti