Trovato in possesso di strumenti atti allo scasso: pregiudicato denunciato dalla Polizia

12:14:36 1204 stampa questo articolo
Trovato in possesso di strumenti atti allo scasso: pregiudicato denunciato dalla PoliziaTrovato in possesso di strumenti atti allo scasso: pregiudicato denunciato dalla Polizia

Un pregiudicato originario della provincia di Avellino è stato denunciato dalla Polizia di Benevento perchè trovato in possesso di cacciaviti, torce e altri strumenti per lo scasso.

E’ stato trovato in possesso di alcuni cacciaviti, di due mini torce, di un cappellino di lana e di altri strumenti atti allo scasso, occultati all’interno dell’auto a bordo della quale viaggiava in compagnia di altri tre giovani con numerosi precedenti di polizia il pregiudicato denunciato nella serata di ieri dagli uomini della Squadra Volante della Questura di Benevento.

L’uomo, un quarantasettenne residente nella provincia di Avellino, nella serata di ieri, intorno alle ore 21 circa, è stato notato da un equipaggio della Volante mentre percorreva via Nicola Marone a bordo di una fiat panda e a bassissima velocità.

Insospettiti dall’andatura lenta del mezzo, i poliziotti hanno immediatamente bloccato e sottoposto a controllo l’auto con a bordo i quattro uomini.
Le verifiche hanno fatto rinvenire, occultati all’interno del vano porta oggetti dell’auto, diversi cacciaviti, due mini torce elettriche, un cappello di lana e altri strumenti atti allo scasso. Condotti presso gli uffici della Questura per ulteriori accertamenti, sono emersi a carico dei quattro numerosi precedenti di polizia per rapina, ricettazione, furto, truffa estorsione ed usura.

Il proprietario dell’auto all’interno della quale sono stati rinvenuti gli strumenti atti allo scasso, in considerazione dei numerosi precedenti specifici, è stato denunciato in stato di libertà. Al contempo, in considerazione della pericolosità sociale derivante dalla gravità dei precedenti e non riuscendo tra l’altro a giustificare la loro presenza in città, nei confronti dei quattro pregiudicati è stata proposta l’emissione di foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel Comune di Benevento.



Articolo di Cronaca / Commenti