Musei gratis in citta', oltre mille ingressi per siti di Benevento

12:45:14 526 stampa questo articolo
Museo del Sannio filaMuseo del Sannio fila

Il numero dei visitatori è stato stabilito sulla base degli biglietti di ingresso gratuito staccati dagli addetti agli ingressi.

Sono stati circa 1.000 gli ingressi al Museo del Sannio e Chiostro di Santa Sofia in piazza Giacomo Matteotti, al Museo Arcos di via Stefano Borgia con il Tempio egizio e alla Chiesa di Sant’Ilario a Port’Aurea all’Arco di Traiano. Questo il bilancio del numero dei visitatori ai Musei della Provincia della giornata di domenica 2 dicembre decisa dal Presidente della Provincia di Benevento, Antonio Di Maria.

Il numero dei visitatori è stato stabilito sulla base degli biglietti di ingresso gratuito staccati dagli addetti agli ingressi. Le presenze maggiori si sono registrate in particolare nella tarda mattinata, ma anche nel pomeriggio e nelle ore serali l’afflusso è stato continuo e cospicuo.

L’apertura al pubblico nella prima domenica del mese con ingresso gratuito è una misura stabilita dal Governo centrale sin dal 2014, ma è valida per i soli Musei statali; la Provincia di Benevento, con la propria imponente rete museale, ha comunque deciso di offrire anch’essa ai cittadini e ai visitatori pur essendo lo scorso 2 dicembre pur essendo diversi gestione, finanziamenti e regolamenti.

“Sono assai soddisfatto” – ha dichiarato il Presidente Di Maria – “per gli esiti di questa misura che voleva, innanzi tutto, dare un segnale importante alla cittadinanza e agli operatori turistici circa le politiche culturali dell’Amministrazione al governo della Provincia di Benevento per la valorizzazione delle emergenze archeologiche, artistiche, storiche e culturali presenti sul territorio”. Il Presidente Di Maria ha così concluso: “Noi abbiamo una ricchezza straordinaria su questo territorio e dobbiamo fare di tutto per offrirla ad una platea più vasta. Nei prossimi giorni presenteremo ulteriori iniziative di sviluppo dell’offerta turistica”.

 



Articolo di Beni Culturali / Commenti