Museo del Sannio. Quando la cultura incontra la solidarietà

17:33:37 1175 stampa questo articolo
Museo del Sannio - foto Museo del Sannio.itMuseo del Sannio - foto Museo del Sannio.it

L'iniziativa sarà avviata il 23 dicembre 2018 e perdurerà fino al 6 gennaio 2019.

Al Museo del Sannio Mediateur, concessionaria dei servizi per la Provincia di Benevento, promuove la raccolta “Museo solidale” e invita i visitatori a donare beni alimentari e di prima necessità per l’infanzia, da destinare alla sezione locale della Croce Rossa Italiana. "MUSEO SOLIDALE” è l’inedita attività di sensibilizzazione sulle tematiche della solidarietà e del sostegno a fasce di popolazione disagiate, che Mediateur promuove anche a Benevento in occasione delle festività natalizie.

Dal 23 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019, infatti, all’interno dell’Infopoint-bookshop del Museo del Sannio in Piazza Matteotti sarà attivata e promossa una raccolta volontaria di beni alimentari da destinare alla Croce Rossa Italiana sezione di Benevento.

Per ogni pacco alimentare ricevuto, Mediateur, concessionaria dei servizi per la Provincia di Benevento, regalerà a proprie spese un biglietto di ingresso al museo o, su richiesta, una visita guidata gratuita allo splendido chiostro di Santa Sofia da parte del proprio personale.

Per Luciano de Venezia, direttore di Mediateur e promotore dell’iniziativa, “L’obiettivo è quello di rafforzare l’idea che i musei debbano identificarsi come ‘attori sociali’ di un territorio nel senso più nobile del termine, promuovendo azioni che sappiano coniugare la valorizzazione del patrimonio con l’inclusione sociale, il dialogo interculturale e sinergie positive e proattive con la comunità locale”.

“Museo solidale – continua de Venezia – viene promosso in via sperimentale anche a Benevento durante queste festività, in attesa del lancio ufficiale dell’iniziativa, previsto a febbraio, che inviterà ad aderire tutti i principali musei italiani, molti dei quali offrono già eccellenti esempi di impegno sociale”.

Stefano Tangredi, presidente della sezione di Benevento della Croce Rossa Italiana, sottolinea “Il ringraziamento a Mediateur per averci coinvolti in una iniziativa che contribuisce ad attuare i principi perseguiti dalla nostra istituzione e, nel contempo, offre un sostegno concreto a fasce di popolazione disagiate in un momento particolare dell’anno. Nell’aderire al progetto ospitato presso il Museo del Sannio, invitiamo anche a conoscere le nostre attività attraverso il materiale informativo distribuito presso l’infopoint del museo per questa occasione”.

Nel ricordare che sarà possibile donare ogni genere alimentare purché a lunga conservazione, l’invito a tutti i cittadini e turisti è di visitare i tesori del Museo del Sannio durante le prossime vacanze di Natale, sapendo non solo di poter vivere un’esperienza unica dal punto di vista culturale ma anche di potere effettuare una concreta azione di solidarietà, in un momento nel quale ne è più evidente il bisogno. 



Articolo di Beni Culturali / Commenti