Ritorno alle origini per Benevento Città Spettacolo: il teatro in cartellone da gennaio a giugno

12:53:28 2947 stampa questo articolo
Presentazione di Benevento Citta' Spettacolo 2019Presentazione di Benevento Citta' Spettacolo 2019

"Un anticipo del quarantennale", così il direttore artistico Renato Giordano ha introdotto la Rassegna 2019 di Benevento Città Spettacolo.

Il programma del 2019 di Città Spettacolo segna un po' un ritorno alle origini, al teatro - così come nacque inizialmente la rassegna di Ugo Gregoretti, nel 1980 - introducendo la stagione invernale, fine gennaio a giugno.

Ma il festival, come sottolinea il direttore artistico, spazia oltre. A Giordano piacciono le contaminazioni, così si passa dal teatro alla musica, dalle degustazioni letterarie ai vernissage. Si inizia con le musiche di Aushwitz con Mimmo Soricelli. Tanti gli artisti in cartellone: Rita Forte,  Milena Vukotic, Roberto Herlitzka, Massimo Lopez e Tullio Solenghi, Monica Guerritore. Presente, in coda alla rassegna, anche un Concorso internazionale di Canto e opera lirica.

Giordano spiega di voler coinvolgere la città con eventi che la rendano viva e punta al coinvolgimento delle compagnie teatrali amatoriali (con “Passione teatro”, la rassegna a loro dedicata) , così come alla collaborazione con altri eventi, come il BCT, il festivale del cinema e della televisione.

Il sindaco ha espresso il rammarico per il ritardo dell'apertura del Teatro Comunale, come invece aveva in più occasioni annunciato imminente. Ritardi dovuti al ministero, spiega, ma punta ad un evento inaugurale in pompa magna, con la presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Dal canto suo l'assessore alla Cultura e all'Istruzione, Rossella Del Prete, annuncia la volontà di coinvolgere maggiormente le scuole, perchè vi sia un'ampia partecipazione agli eventi. Sul punto della partecipazione, Giordano ha precisato di aver voluto costi di ingresso limitati, proprio per facilitare l'accesso a tutti agli spettacoli. 

PROGRAMMA CITTÀ SPETTACOLO TEATRO

Domenica 27 gennaio
Teatro De Simone
ore 18:00
Mimmo Soricelli – Raffaella Mirra
La Musicista di Auschwitz
scritto e diretto da Virginio De Matteo
scene Claudio mirra
costumi Nico celli
I Platea 7 euro
II Platea 5 euro

Venerdì 1 Febbraio
Teatro De Simone
ore 19:00
Degustazioni Letterarie
Un Libro contro Tutti

Sabato 2 febbraio
Teatro De Simone
ore 21:00
Pietro Longhi – Rita Forte
in
C’è sempre un’altra possibilità
di Sam Bobrick
con Antonia Di Francesco – Giuseppe Abramo
scene Lollozolloart
costumi Lucia Mariani
regia Maria Cristina Gionta
I Platea 16 euro
II Platea 12 euro

Giovedì 14 Febbraio
Teatro De Simone
ore 21:00
Milena Vukotic – Maximilian Nisi
Un autunno di fuoco
di Eric Coble
adattamento Marco Casazza
scena Luigi Ferrigno
costumi Andrea Stanisci
regia Marcello Cotugno
I Platea 16
II Platea 12 euro

Venerdì 15 Febbraio
Teatro De Simone
ore 19:00
Degustazioni Letterarie
Un Libro contro Tutti

Sabato 16 Febbraio
Teatro De Simone
ore 21:00
Voglio fare l’attore, vita e teatro
Roberto Herlitzka
De Rerum Natura
di Tito Lucrezio Caro
Ingressso con invito

Venerdì 8 Marzo
Teatro De Simone
ore 19:00
Vernissage
conversazioni sull’Arte

Sabato 9 Marzo
Teatro De Simone
ore 21:00
Peppe Miale
Juve Napoli 1 – 3
di Maurizio De Giovanni
regia Massimo De Matteo
I Platea 16 euro
II Platea 12 euro

Domenica 17 Marzo
Teatro De Simone
ore 21:00
Canzoniere della Ritta e della Manca
Racconti dal Sud
a cura di Pio Grasso e Lello Campanelli
I Platea 7 euro
II Platea 5 euro

Venerdì 22 Marzo
Teatro De Simone
Ore 21:00
Mario Zamma
Sbussolati
scritto da Roberto D’Alessandro e Mario Zamma
scene e costumi Biagio
regia Roberto D’Alessandro
I Platea 16 euro
II Platea 12 euro

Giovedì 28 Marzo
Teatro De Simone
ore 21:00
Massimo Lopez & Tullio Solenghi Show
Scritto da Massimo Lopez e Tullio Solenghi
con la Jazz Company
diretto da Gabriele Comeglio
I Platea 35 euro
II Platea 25 euro

Domenica 31 Marzo
Teatro De Simone
ore 18:00
Francesco Di Leva
Muhammad Ali
drammaturgia di Linda Dalisi
costumi Ursula Patzek
luci Cesare Accetta
scene Mimmo Paladino
regia Pino Carbone
I Platea 16 euro
II Platea 12 euro

Venerdì 5 Aprile
Teatro De Simone
ore 21:00
Monica Guerritore
Giovanna D’Arco
scritto e diretto da Monica Guerritore
videoproiezioni a cura di Enrico Zaccheo
progetto luci Pietro Sperduti
I Platea 16 euro
II Platea 12 euro

Domenica 7 Aprile
Teatro De Simone
ore 19:00
Degustazioni Letterarie
Un Libro contro Tutti

Venerdì 12 Aprile
Teatro De Simone
ore 19:00
Vernissage
conversazioni sull’Arte

Sabato 13 Aprile
Teatro De Simone
ore 21:00
Antonella Morea
Mamma
di Annibale Ruccello
regia Gerardo D’Andrea
I Platea 16 euro
II Platea 12 euro

Domenica 14 aprile
Teatro De Simone
ore 19:00
Degustazioni Letterarie
Un Libro contro Tutti

Giovedì 18 Aprile
Teatro De Simone
ore 21:00
Crocifissione
liberamente tratto da Jacopone da Todi
regia Renato Giordano
Ingresso con invito

Sabato 27 Aprile
Teatro De Simone
ore 21:00
Stefania Aluzzi – Vincenzo De Luca
Lavoro di Coppia
di V. e S. De Luca
regia Linda Ocone
I Platea 7 euro – II Platea 5 euro
Sabato 4 Maggio
Teatro De Simone
ore 21:00
Peppe Fonzo
100 volte si
scritto e diretto Peppe Fonzo
I Platea 7 euro
II Platea 5 euro

Giovedì 9 Maggio
Teatro De Simone
Concorso internazionale di Canto e opera lirica
I Platea 7 euro
II Platea 5 euro

Venerdì 10 Maggio
Teatro De Simone
Concorso internazionale di Canto e opera lirica
I Platea 7 euro
II Platea 5euro

Sabato 11 Maggio
Teatro De Simone
Concerto internazionale di Canto e opera lirica
I Platea 7 euro
II Platea 5 euro

Domenica 12 Maggio
Teatro de Simone
Ore 21:00
Picasso vs Modigliani
artisti a confronto
scritto e diretto da Pier Paolo Palma
I Platea 7 euro
II Platea 5 euro

Sabato 18 Maggio
Teatro De Simone
ore 21:00
Quasi amiche
di Renato Giordano
regia Sabatino Barbato
I Platea 7 euro
II Platea 5 euro
Sabato 25 maggio
Teatro De Simone
L’Incoronata
vita morte di Luisa San Felice
di Emanuele Tirelli
regia Iolanda Salvato
I Platea 7 euro
II Platea 5 euro

Domenica 26 Maggio
Teatro De Simone
ore 19:00
Vernissage
conversazioni sull’Arte

Sabato 8 giugno
Teatro De Simone
ore 19:00
Vernissage
conversazioni sull’Arte


dal 9 Giugno al 16 Giugno
Teatro De Simone
ore 21:00
spettacolo aperto
Residenza Teatrale
Il Mercante di Venezia
sull’opera di William Shakespeare
coreografie Saveria Cotroneo
regia Renato Giordano
Ingresso con invito



Articolo di Teatro / Commenti