Dal MIT all’Unisannio: gli studenti di Boston presentano i risultati dei progetti di tirocinio

12:57:20 1333 stampa questo articolo
Mit - UnisannioMit - Unisannio

Insieme a 300 studenti delle scuole hanno anche sviluppato idee per salvare il pianeta dai cambiamenti climatici.

I trenta studenti del Massachusetts Institute of Technology (MIT) salutano l’Università del Sannio.  È in programma domani martedì 29 gennaio 2019 la giornata conclusiva del mese di studio che i ragazzi del prestigioso ateneo di Boston hanno svolto presso i tre dipartimenti Unisannio grazie alla lettera di intenti sottoscritta dall’ateneo sannita con il MIT MISTI Italy, l’organismo del MIT deputato alla promozione di iniziative di collaborazioni internazionali a carattere tecnico e scientifico.

Dalle ore 8.15 fino alle 16.30 presso l’Aula Magna in via delle Puglie, saranno presentati i risultati dei progetti di tirocinio sviluppati sotto la guida dei docenti tutor dell’Università del Sannio e riguardanti tematiche all’avanguardia rispetto allo stato dell’arte a livello internazionale nel campo dell’ingegneria, dell’economia e della biologia.

Interverranno anche gli studenti dei cinque istituti scolastici superiori sanniti coinvolti nel progetto “Capire il Nostro Pianeta: conoscerlo e rispettarlo per difenderci dagli stravolgimenti ambientali”. Per un mese, infatti, gli studenti del MIT sono entrati nelle scuole confrontandosi con oltre 300 giovani studenti sanniti al fine di elaborare idee e proposte per la salvaguardia dell’ambiente contro i cambiamenti climatici.
Nell’occasione saranno premiati i migliori progetti, dopo un’attenta valutazione da parte della Commissione orientamento del Dipartimento di Ingegneria dell’ateneo sannita.

Gli ospiti americani saranno salutati dal rettore Filippo de Rossi. La giornata sarà guidata dalla professoressa Silvia Liberata Ullo coordinatrice del MIT Student Exchange Program per l’Università del Sannio. 



Articolo di Università, Ricerca / Commenti