De Luca denuncia Fitto per blocco fondi Sviluppo e Coesione

22:16:46 2340 stampa questo articolo
Vincenzo De LucaVincenzo De Luca

Il presidente della Campania presenta gli atti del carteggio con il ministro e lancia la sfida a un confronto pubblico.

Il presidente della Campania, Vincenzo De Luca, ha annunciato oggi in una conferenza stampa di voler denunciare il ministro per il Sud, la Coesione e il Pnrr, Raffaele Fitto, per atti di omissione.

De Luca ha spiegato che la denuncia sarà presentata nelle sedi giudiziarie amministrative, contabili e penali, a causa del blocco dei Fondi Sviluppo e Coesione destinati al Sud, ancora fermi da 18 mesi.

 

 

Il presidente campano ha presentato gli atti del carteggio che dura da un anno e mezzo, in cui la Regione Campania ha sollecitato il ministero a sbloccare i fondi, senza ottenere alcun risultato.

"Questa è una vergogna per il Paese", ha detto De Luca. "Il Sud è ancora una volta vittima di un'ingiustizia. I fondi sono lì, pronti per essere usati, ma sono bloccati da una politica di strumentalizzazione".

Al termine della conferenza stampa, De Luca ha lanciato la sfida a un confronto pubblico con Fitto. "Sfido il ministro Fitto a un confronto pubblico, dove e quando vuole", ha detto. "Voglio che i cittadini possano vedere chi dice la verità e chi sta mentendo".



Articolo di Istituzioni / Commenti