Benevento devolve il 5 Xmille a una sola associazione. Abbiamo preferito meno il locale

11:42:24 2573 stampa questo articolo

Estratto dell'articolo del Quaderno settimanale n. 603 in edicola da giovedì 3 marzo- Dato eclatante per Benevento. L'Agenzia delle Entrate ha pubblicato gli elenchi definitivi dei beneficiari del 5 per mille, frutto delle scelte dei contribuenti, con gli importi devoluti per il 2009. Le dichiarazioni dei redditi quest'anno hanno suddiviso 420 milioni di euro. 412 milioni sono stati effettivamente distribuiti, per i restanti 8 milioni, invece, si è dovuto protendere per la non assegnazione: errori procedurali nelle dichiarazione o enti non idonei a beneficiarne hanno viziato le indicazioni di preferenza.

Tre le associazioni che hanno sbancato: Medici senza Frontiere, Emergency e Unicef. Hanno incassato rispettivamente 9.936.974, 8.074.262 e 6.859.559 euro. All'ultimo posto della lista, per soli 2,97 euro erogati, la"Fondazione piloti per la solidarietà Onlus", frutto di una sola preferenza. Non è sola la fondazione, tuttavia. Per moltissime associazioni si è verificato l'ossimoro di una sola preferenza, innanzi alla quale non rimane che chiedersi che fine abbiano mai fatto gli altri soci costituenti il sodalizio!

Come anticipato, noi beneventani non abbiamo perso l'occasione di mostrare l'amore civico che ci lega alla cittadina. Perché? Si poteva ben assegnare il 5 per mille della propria dichiarazione al proprio Comune di residenza. Ebbene, nessuno tra i beneventani lo ha fatto. Sui 27mila assegnatari solo uno si ricollega al Sannio: la Misericordia di Benevento che ha ottenuto 739 indicazioni per un totale di 18.406 euro. Al di là, così, del mancato amore per il proprio Municipio, non abbiamo fatto meglio in tema di associazioni. A dirla tutta, siamo stati i peggiori. Salerno, infatti, ha totalizzato 10 preferenze, Caserta 6, Napoli 21. Quasi a dire che, nonostante tutte le associazioni presenti, nessun'altra si sia candidata a ricevere il 5 per mille o nessun socio abbia pensato di favorire il proprio complesso di persone e beni costituito per il raggiungimento di un determinato scopo! Sicuramente a dire che ci fidiamo maggiormente dell'organizzazione su scala nazionale.
(....) segue.
Tiziana Nardone



Articolo di / Commenti