DM collabora con il governo napoletano per la soluzione del gioco d'azzardo

16:2:59 2540 stampa questo articolo
Giochi onlineGiochi online

Si concentra sulla tutela dei giocatori il discorso di Saracchi al Lottomatica Talks, dove si parla anche di concertazione fra Agenzia e concessionari per gestire gli sviluppi del settore del gioco pubblico.

Questo settore infatti è stato argomento di discussione già nei mesi scorsi non solo per quanto riguarda la situazione regionale ma statale, con la creazione del nuovo governo. Già in passato si era infatti discusso delle sorti di questo settore e di come l’ADM possa tutelare di più il gioco pubblico in tutte le sue sfaccettature.

Lottomatica Talks

Il settore del gioco pubblico è da tempo argomento di discussione a livello internazionale, ed a livello statale. Ecco perché l’incontro della Lottomatica Talks è così importante, in quanto dà la possibilità a chi ci lavora a livello imprenditoriale di parlare del passato, presente e futuro nel settore. Il soggetto di questo incontro è il gioco pubblico, come tutelarlo e come svilupparlo.

Il direttorre Giochi dell’Agenzia delle accise, dogane e monopoli, Stefano Saracchi ha affermato che il modo migliore per approcciare questo ambito e le sue problematiche inerenti è un’informazione chiara, diretta ed esplicita e con metodi di controllo sulla spesa e sui consumi.

Se anche voi amate il gioco e volete saperne sempre di più, senza perdervi nessuna novità in merito, la piattaforma Online Casinò Italia fa per voi. Tra recensioni, guide, giochi, novità e le migliori slot in Italia, questa fantastica piattaforma ha tutto quello che un giocatore potrebbe desiderare. Restate sempre al passo con le ultime novità in merito al gioco e scoprite sempre cose nuove grazie a quest’affascinante piattaforma virtuale.

Il gioco d’azzardo sta cambiando con il tempo e grazie all’avvento della tecnologia, il gioco d’azzardo online sta diventando più popolare che mai.

Il futuro del gioco d’azzardo

Il nuovo governo ha già inserito degli approcci innovativi nell’ambito del gioco d’azzardo, investendo su aspetti di tendenza quali esports e simili. I numeri raccolti nel 2022 vedono un totale di 138 miliardi di raccolta. Questo numero è da prendere molto seriamente in quanto ci fa capire quanto influente sia questo ambito per l’economia italiana. Bisogna fare in modo che l’ambito del gioco d’azzardo, ed i suoi lavoratori, siano tutelati e sempre portati verso innovazioni che potrebbero rivoluzionare il mercato. Ma come fare? E da quello che sappiamo, quali sono le modalità preferite dai giocatori?

Si vede che ormai la maggiorparte dei giocatori, più o meno tra il 60 ed il 70 percento, preferiscano, ad oggi, il gioco virtuale a quello diciamo tradizionale. Molti infatti sono i cambiamenti di natura economica ai quali abbiamo assistito nell’utlimo periodo. Certamente la pandemia ha avuto un impatto non indifferente su tali cifre, e sulle abitudini dei giocatori, che sono evidentemente cambiate nel corso degli ultimi due anni.

Da questo punto in poi, è importante tenere presente lo sviluppo del settore, e cosa questa predilezione per il virtuale comporti a lungo termine. In che direzione sta andando il gioco d’azzardo? Che progetti, piattaforme e modalità ci riserverà il futuro? Per ora queste sono tutte domande ancora in attesa di una risposta, ma una cosa è certa: che sia online, o dal vivo, il gioco d’azzardo continua ad esistere ed ad appassionare i giocatori. 



Articolo di Giochi e lotterie / Commenti