Economia. Crisi energetica e crisi alimentare risultato della guerra in Ucraina

16:19:58 2385 stampa questo articolo
GasdottoGasdotto

Non solo crisi energetica, ma anche rischi di una crisi alimentare globale quali conseguenze della guerra di aggressione della Russia ai danni dell'Ucraina.

Il braccio di ferro tra Mosca ed i paesi del mondo che hanno emanato sanzioni (USA, Europa tra tutti), hanno portato al blocco delle forniture di gas e petrolio a scopo di ritorsione. Ma sono fermi anche milioni di tonnellate di grano che l'Ucraina non riesce a far partire verso l'Europa e tanti altri paesi del mondo.

La Russia taglierà ulteriormente le forniture di gas all'Europa

La Germania, colpita dal taglio, condanna l'azione della Russia e la Polonia ha già denunciato la violazione del contratto.

 

I ministri degli Esteri del G7 parlano di Ucraina e crisi alimentare globale

I ministri degli Esteri del G7 parlano di Ucraina e crisi alimentare globale, in modo particolare di come ovviare al blocco dei porti ucraini dove milioni di tonnellate di grano destinate a mezzo mondo, tra cui i Paesi africani, sono bloccate da settimane



Articolo di Commercio / Commenti