Arrivate all'INPS le prime 44 domande per "Quota 100"

16:4:34 1283 stampa questo articolo
Inps Inps

A seguito della entrata in vigore del Decreto Legge n. 4 del 28/01/2019, l’Inps ha reso disponibile già da stamattina il servizio di acquisizione delle domande on-line per la pensione “Quota 100”.

Alle ore 13.00 sono state già presentate le prime 44 domande. E' lo stesso Istituto Nazionale di Previdenza a renderlo Noto. Da oggi quindi, come stabilito dalla  Legge di Stabilità, vi è la possibilità di andare in pensione anticipatamente, rispetto alle norme sinora in vigore, con ‘Quota 100’, cioè sommando 62 anni di età e 38 di contributi. Per accedere a questo nuovo tipo di pensione anticipata. 

Quali siano effettivamente i meccanismi, al di là della semplicistica formula età anagrafica più anni di contribuzione deve essere calcolato tenendo conto dei vari limiti imposti dalla legge. Il consiglio è di valutare tutti gli aspetti del proprio percorso lavorativo e previdenziale per effettuare la scelta migliore. In questi giorni sono moltissimi i cittadini che si stanno rivolgendo ai  patronati per capire se possono andare in pensione con il nuovo meccanismo. Un fattore da tener presente è che a fronte dell'anticipo pensionistico si riceverà una pensione proporzionalmente ridotta.

Notizia correlata

Quota 100: l'INPS chiarisce i requisiti degli aventi diritto



Articolo di Lavoro / Commenti