Aumenti costi acqua per l'industria, Liverini: "Verificheremo con l'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente"

17:35:42 2005 stampa questo articolo
Filippo Liverini, presidente Confindustria BeneventoFilippo Liverini, presidente Confindustria Benevento

“Confindustria sta seguendo da diverso tempo la questione degli aumenti in fattura dei costi dell’acqua per le aziende industriali", dichiara il presidente di Confindustria Benevento Filippo Liverini.

Liverini sottolinea come gli "aumenti esponenziali sono per lo più addebitabili alle significative modifiche introdotte dalla delibera 665 del 2017 (o “Testo Integrato dei Corrispettivi Idrici”) con la quale l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) ex AEEGSI, ha stabilito nuove regole sull’articolazione della tariffa del Servizio Idrico Integrato. Rispetto a queste disposizioni, con l’ausilio dei nostri uffici di Roma, abbiamo in programma incontri ad hoc con ARERA per verificare se i criteri dalla stessa imposti per la fatturazione siano stati recepiti nel modo corretto dal nostro gestore".

Notizia correlata

Costi idrici raddoppiati alle industrie di Ponte Valentino, Mastella: "Duro colpo per il tessuto industriale"



Articolo di Industria / Commenti