Cerreto Sannita. Pronti i contributi per la prevenzione del rischio sismico su edifici di proprietà privata

12:16:22 909 stampa questo articolo
Vista aerea di Cerreto Sannita - CiaburriVista aerea di Cerreto Sannita - Ciaburri

I contributi sono stati concessi in esecuzione della Legge n. 77/2009 “Fondo per la prevenzione del rischio sismico”. La Regione Campania con D.D. n. 1281 del 27/10/2016 approvava le istruzioni operative rivolte ai comuni con il fine di predisporre i bandi pubblici per la concessione dei contributi finalizzati alla realizzazione degli interventi di rafforzamento locale, miglioramento sismico e di demolizione e ricostruzione di edifici privati.

Il Comune di Cerreto Sannita rende noto il provvedimento di ammissione ai contributi per interventi di riduzione del rischio sismico su edifici di proprietà privata.

In seguito alla pubblicazione del bando sul sito istituzionale del Comune, sono pervenute 59 istanze di cittadini privati. Con D.D. n. 35/2017 la Regione Campania ha approvato la graduatoria definitiva con l’elenco degli ammessi a contributo. Per la città titernina sono state accolte otto richieste che rispondevano ai requisiti previsti dal bando.

A breve potranno iniziare i lavori per cinque cittadini beneficiari, per un totale di 65.880,00 euro di contributi stanziati.



Articolo di Finanza e Credito / Commenti