Edil Appia. L’Under 18 chiude la prima fase battendo Amici del Basket 60 a 52

18:54:8 599 stampa questo articolo
Edil Appia Basket S. AgneseEdil Appia Basket S. Agnese

I sanniti si piazzano al terzo posto con uno score di 11 vittorie e 3 sconfitte.

Dopo la vittoria sul parquet di Marcianise, l’Edil Appia Basket Sant’Agnese chiude la prima fase del campionato di categoria vincendo in casa contro il fanalino di coda Amici del Basket per 60 a 52 e chiude così al terzo posto in classifica con uno score di 11 vittorie e sole 3 sconfitte.

Partita che aveva poco da offrire all’economia del campionato con i padroni di casa già certi della qualificazione (e della terza posizione) e con gli ospiti ormai relegati all’ultimo posto. Edil Appia avanti nel punteggio sin dalle prime battute ma incapace di imprimere il break decisivo. Al riposo lungo, infatti, la doppia cifra di vantaggio non scoraggiava Amici del Basket (30-20 al 20’) che al ritorno dagli spogliatoi ha provato a rientrare in partita grazie ad un miglioramento delle proprie percentuali di tiro (45-39 al 30’). Nell’ultimo quarto però i padroni di casa pur non brillando hanno controllato senza troppi patemi riuscendo a chiudere sul 60 a 52 finale.

“Abbiamo sofferto un po’ più del previsto – ammette coach Mirra – contro una formazione che, nonostante l’ultimo posto, ci ha saputo mettere in difficoltà. Siamo stati a bravi a mantenere sempre un discreto margine e tenere testa alla loro intensità. Certamente non abbiamo disputato la nostra migliore partita. Soprattutto in difesa abbiamo concesso troppo e su questo dovremo lavorare in settimana perché ora ci aspetta una seconda fase di campionato nella quale troveremo le più forti del torneo con la conseguenza che non potremo permetterci di approcciare con superficialità le partite e dovremo mantenere standard offensivi e difensivi di altissimo livello”.



Articolo di Basket / Commenti