Elezioni. Giorgia Meloni apre la campagna elettorale ad Ancona, polemiche per il video che ha diffuso su uno stupro

10:57:58 1261 stampa questo articolo
Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d'ItaliaGiorgia Meloni, presidente di Fratelli d'Italia

La leader di Fratelli d'Italia nella bufera per la pubblicazione del video di uno stupro. Non si scusa con la vittima che lamenta la possibilità di essere riconosciuta dalle immagini.

La donna vittima di violenza sessuale a Piacenza si dice "disperata" per essere riconosciuta da qualcuno nel video pubblicato da Giorgia Meloni. Twitter, Facebook e Instagram hanno cancellato il video in quanto contenuto inappropriato. Ma la leader di Fratelli d'Italia non si scusa, anzi. La Meloni difende quello che continua a definire "un gesto di solidarietà nei confronti della donna". Peccato che la vittima della violenza sia di diverso avviso.



Articolo di Partiti e associazioni / Commenti