Elezioni RSU Pubblica Amministrazione, consenso alle liste Cgil

9:42:49 2108 stampa questo articolo

Alle categorie, ai loro gruppi dirigenti, alle centinaia di  candidati o che hanno dato il loro contributo nella procedura elettorale, va il vivo ringraziamento di tutta la Cgil di Benevento.

La segreteria della CGIL di Benevento esprime soddisfazione per i risultati del rinnovo delle RSU della Pubblica Amministrazione e della Conoscenza, che ha visto impegnate la Funzione Pubblica e la Federazione della Conoscenza della Cgil Bn. 

"In particolare - si legge nella nota - ringraziamo i tanti lavoratori che hanno espresso la loro fiducia nella Cgil confermando, ancora una volta, un significativo consenso. I risultati elettorali attestano che la nostra Organizzazione continua ad essere fortemente rappresentativa dei lavoratori pubblici del Sannio, in linea con i dati nazionali. Auguri di buon lavoro ai tanti rappresentanti sindacali eletti, con la certezza che sapranno ben rappresentare tutti i lavoratori, i quali, presentandosi in massa ai seggi, hanno ancora una volta affermato l’importanza della rappresentanza del lavoro, bocciando i tentativi di chi apertamente ha invitato a boicottare le elezioni (come atto di rifiuto di tutto il mondo sindacale) e di chi ha provato a lucrare non firmando i recenti contratti e proponendosi come unico e vero paladino dei lavoratori, il nuovo contro il vecchio sindacalismo; premiando i Sindacati confederali.

La segreteria della Cgil Bn, pur convinta della necessità di un forte rinnovamento del sindacato e delle sue pratiche, ritiene ancora indispensabile una forza collettiva di difesa degli interessi dei lavoratori, pensionati, disoccupati; di difesa dei diritti individuali, collettivi, generali e per l’emancipazione dei più deboli. Non è tempo di individualismi. Al contrario è necessario rafforzare “lo stare insieme” e le sue ragioni. La contrattazione collettiva, a tutti i livelli, a cominciare dai posti di lavoro, è ancora la strada maestra per la difesa e l’ampliamento dei diritti dei lavoratori. Più sindacato, più sindacato confederale, più Cgil".



Articolo di Sindacati / Commenti